Altri problemi per il Milan: si ferma anche Theo Hernandez

Infortunio per Theo Hernandez: altri problemi per il Milan, che perde un altro giocatore per problemi fisici: ecco le condizioni del terzino e quando rientra.

Domenica sera lo stop a Calabria, uscito nell’intervallo della sfida col Napoli, e così Pioli si è ritrovato con un’unica scelta come terzino destro, vista anche l’indisponibilità di Florenzi. E il giorno seguente alla lista degli infortunati si è purtroppo aggiunto anche Theo Hernandez.

A confermare il problema fisico del francese è stata proprio la Nazionale transalpina, che ha deciso di escludere il giocatore del Milan dalle convocazioni per le prossime partite di Nations League, chiamando al suo posto Lucas Digne. Le prime analisi, arrivate martedì, purtroppo non lasciano bene sperare in merito alle condizioni del giocatore, uno dei pilastri della squadra di Stefano Pioli.

Infortunio Theo Hernandez: la situazione

Ibrahimovic, Rebic, Origi, Florenzi, Calabria e ora anche Theo Hernandez: i primi fastidi per il terzino sinistro francese sono stati avvertiti nel finale della partita di domenica sera contro il Napoli, quando il giocatore ha iniziato a toccarsi la coscia della gamba destra.

Il difensore è stato in grado di terminare la partita, anche se con un risultato ben poco soddisfacente, e solo nella mattinata di oggi ha discusso con lo staff medico del Milan la sua situazione, non miglioratasi rispetto a domenica sera. Gli esami di martedì mattina hanno evidenziato uno stiramento del lungo adduttore destro, che potrebbe richiedere uno stop non breve: le condizioni di Hernandez verranno rivalutate tra una settimana.

Infortunio Theo Hernandez: quando rientra

È ancora troppo presto per trarre conclusioni in merito ai tempi di recupero di Theo Hernandez e per stabilire quando esattamente rientrerà nell’elenco dei disponibili del Milan, ma purtroppo la situazione pare più grave di quanto inizialmente preventivato.

Il terzino sinistro del Milan dovrebbe saltare sicuramente la sfida con l’Empoli del 1° ottobre, ma le previsioni attuali mettono in dubbio la sua presenza anche nelle due gare di Champions League contro il Chelsea (5 e 11 ottobre) e nel big match di Serie A contro la Juventus (8 ottobre). Hernandes dovrebbe quindi rientrare solo verso metà ottobre.