Infortunio Ospina | quando rientra | tempi di recupero

Aggiornamenti infortunio Ospina, il portiere colombiano è uscito malconcio dalla sfida con la propria Nazionale

David Ospina si ferma di nuovo. Il portiere del Napoli, è stato spesso vittima di infortuni nell’ultimo periodo, e adesso si ritrova a rischio di saltare anche il prossimo impegno di campionato con la squadra partenopea.

Leggi anche |  Mondiali 2022, qualificazioni Conmebol: risultati, calendario, classifica e dove vederle in tv

Nei minuti finali della sfida di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022, disputata giovedì 2 settembre e pareggiata 1-1 in casa della Bolivia, l’estremo difensore colombiano ha riportato un problema fisico che lo ha costretto a lasciare il campo zoppicando al termine del match, suscitando non poca preoccupazione nello staff del Napoli, che al momento deve già confrontarsi con i guai fisici di Meret.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da David Ospina (@d_ospina1)

Infortunio Ospina, la situazione

Nei minuti finali della sfida delle qualificazioni CONMEBOL contro la Bolivia, Ospina ha ricevuto un colpo da un avversario durante un’uscita bassa. Benché dolorante, il portiere del Napoli è stato in grado di rimanere in campo e terminare il match.

Leggi anche | Zambo Anguissa, dalle strade del Camerun al Napoli: la storia di un sogno realizzato

Tuttavia, da quel momento in avanti Ospina ha lasciato tutti i rinvii ai compagni, e quando è stato il momento è stato accompagnato fuori zoppicando vistosamente. Al momento non si sa ancora con certezza l’entità dell’infortunio, ma secondo Calciomercato.it si tratterebbe solamente di una botta, che non comprometterebbe le prossime partite di Ospina.

Infortunio Ospina, tempi di recupero

Le ultime informazioni lasciano intendere che il pericolo stop per infortunio sia rientrato, ma questo non significa necessariamente una buona notizia per il Napoli. Ospina resterà in Nazionale e per questo giocherà l’ultima partita venerdì 10 settembre all’1.00 italiana, a meno di 24 ore dall’impegno contro la Juventus. Potrebbe quindi essere ancora fuori per la prossima di Serie A.

Considerando anche l’infortunio dell’altro portiere Meret, Spalletti dovrà trovare una soluzione d’emergenza, probabilmente ripiegando sul giovane Davide Marfella.

Leggi anche | Napoli e il portiere: possibile soluzione clamorosa contro la Juventus

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!