Infortunio Immobile: la situazione in vista di Lazio-Spezia

Infortunio Immobile le condizioni dell’attaccante biancoceleste in vista della sfida della Lazio contro lo Spezia

Tiene banco ormai da giorni in casa Lazio la questione delle condizioni di Ciro Immobile. L’attaccante biancoceleste ha dovuto saltare gli impegni della Nazionale per un problema muscolare, mettendo in apprensione Maurizio Sarri e causando anche qualche polemica. Negli scorsi giorni il centravanti si è espresso sulla questione, ribadendo che non c’è stata alcuna volontà di saltare la Nazionale, ma solo un problema che lo ha tenuto fuori dai giochi. Interpellato invece sulle sue condizioni fisiche, Immobile ha ammesso di stare bene, ma anche che la sua situazione rappresentava per i dottori un potenziale pericolo. Parole che non hanno sciolto i dubbi in vista di Lazio-Spezia, anzi non hanno fatto altro che alimentarli. Ora però, a meno di 48 ore dalla sfida, la questione incalza e Maurizio Sarri e tutti i tifosi della Lazio sono impazienti di sapere se Immobile sarà regolarmente in campo con lo Spezia.

Infortunio Immobile: la situazione per lo Spezia

Negli ultimi giorni è cresciuto l’ottimismo circa la presenza di Ciro Immobile dal primo minuto contro i liguri. Il Messaggero ha scritto che l’azzurro sarà titolare contro lo Spezia, col problema muscolare accusato negli scorsi giorni ormai alle spalle. Immobile va dunque verso la presenza dal primo minuto, ma ogni dubbio verrà sciolto solo a ridosso della sfida, perché l’intenzione è quella di non correre alcun rischio. Ciro Immobile è un giocatore fondamentale per la Lazio e il calendario serrato che si palesa all’orizzonte non permette passi falsi. Immobile giocherà, dunque, solo se il rischio d’infortunio rasenta lo zero: altrimenti partirà dalla panchina. Al momento le sensazioni sono positive, ma tutto si deciderà all’ultimo.

In caso di forfait, il posto di centravanti ai lati di Zaccagni e Felipe Anderson sarà occupato con tutta probabilità da Matteo Cancellieri. L’alternativa è vedere Pedro falso nueve, ma l’ex Verona sta facendo bene e sta convincendo Sarri delle sue qualità. In estate è arrivato come vice Immobile, ma finora ha giocato quasi sempre sulla fascia. L’assenza del centravanti potrebbe essere un’occasione per vederlo al centro dell’attacco, se non dall’inizio probabilmente a gara in corso, perché Immobile potrebbe non avere i 90 minuti nelle gambe. Un’occasione importante per Cancellieri, che ha cominciato bene la sua avventura con la Lazio e vuole continuare a mettersi in mostra.