infortunio Hakimi Marocco Inter
Infortunio Hakimi Marocco Inter Foto dal web

News infortunio Hakimi, l’esterno dell’Inter incappa in un incidente di gioco in nazionale e deve uscire dal campo. Qual è il suo stato fisico.

Cattive notizie per l’Inter: a causa di un infortunio Hakimi ha dovuto lasciare il campo nel corso di Marocco-Repubblica Centroafricana. Partita valevole per le qualificazioni alla prossima edizione della Coppa d’Africa. L’esterno nerazzurro si è fatto male al 59′ dell’incontro vinto dalla sua squadra per 4-1.

CALCIATORI POSITIVI SERIE A | LA LISTA | DIVERSI I CONTAGI

Per la cronaca, prima dell’infortunio Hakimi aveva messo a segno il gol del vantaggio dei suoi con un tocco pregevole in area piccola, oltre ad un assist. Ma questo improvviso stop non ci voleva per l’Inter, che ha perso sempre oggi per positività al virus Marcelo Brozovic. Inoltre ha anche Lautaro Martinez ed Alexis Sanchez non al meglio, oltre che il terzo portiere Daniele Padelli anch’egli alle prese con il virus.

INFORTUNIO OSIMHEN | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Infortunio Hakimi, come si è fatto male il terzino dell’Inter

Il giovane cursore di fascia, che l’Inter ha prelevato dal Real Madrid nel corso del calciomercato estivo, è dovuto ricorrere alla cura dell’equipe medica del Marocco dopo uno scontro di gioco. Infatti Hakimi si è scontrato contro il portiere avversario ed a seguito di questo impatto ha avuto la peggio. Subito dopo ha chiesto il cambio, ottenendolo.

INFORTUNIO ROBERTO PEREYRA | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Achraf Hakimi (@achrafhakimi)

Difficile per ora fare previsioni su quello che è lo stato dell’infortunio Hakimi e su cosa ha rimediato il calciatore. Di conseguenza anche parlare di rientro in campo appare prematuro. Occorrerà prima conoscere l’esito comunicato in una nota ufficiale da parte dello staff medico del Marocco per potere ipotizzare una eventuale data di rientro in campo del giocatore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Achraf Hakimi (@achrafhakimi)

Per restare sempre aggiornati, seguici su InstagramFacebookYoutube e Twitter