Infortunio Abraham: il centravanti giallorosso esce acciaccato in Coppa Italia

L’infortunio Abraham tiene banco in casa Roma alla fine della gara contro l’Inter in Coppa Italia. Il centravanti inglese è uscito per un problema al flessore della gamba sinistra. 

Il centravanti inglese è uscito anzitempo dal prato di San Siro a causa di un problema al muscolo della gamba sinistra, situazione che tiene in scacco Mourinho per la gara di domenica contro il Sassuolo vista l’assenza per squalifica di Zaniolo. 

Leggi anche | Infortunio Bastoni: il centrale nerazzurro è uscito in lacrime da San Siro 

Infortunio Abraham: quando rientra? 

Per scoprire i tempi di recupero dall’infortunio Abraham bisognerà comunque aspettare le prossime ore. Al termine della gara persa contro l’Inter, la Roma rientrerà nella capitale e solamente domani il centravanti inglese si sottoporrà agli esami strumentali. 

Fino a questo momento il centravanti ha saltato solamente due partite: una ad ottobre e una a dicembre a causa di un problema alla caviglia maturato nella sosta per le nazionali. 

Ad oggi quindi la Roma non ha praticamente mai fatto a meno del proprio centravanti, che nella stagione ha segnato 17 gol in 31 gare giocate, dimostrandosi un’ottimo acquisto per la Roma di Mourinho. 

Nelle prossime ore si saprà qualcosa in più rispetto all’infortunio del centravanti, che potrebbe però comportare uno stop più lungo del previsto. 

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI