Handanovic è davvero il miglior portiere della Serie A? Cosa dicono i dati

Per una statistica, Handanovic sarebbe il portiere del campionato italiano con la più lata percentuale di parate. Ma basta questo per definirlo il migliore in Serie A?

Nessuno come Handanovic: lo sloveno, primo in classifica con l’Inter, respinge le critiche dei mesi scorsi e si prende il titolo simbolico di miglior portiere del girone d’andata della Serie A 2021/2022. Dopo l’inserimento nella top 11 del CIES, ora arriva anche il riconoscimento di Opta.

Leggi anche | La strana Top 11 di metà stagione della Serie A del CIES

Secondo il popolare sito di statistiche sportive, l’estremo difensore nerazzurro è infatti il migliore, tra i colleghi con almeno tre presenze in questo campionato, per percentuale di tiri parati, con una media del 77,9%. Ma basta questo a ritenerlo il migliore del torneo, in queste prime 19 giornate?

I difetti della statistica su Handanovic

I tifosi, in effetti, potrebbero avere qualche dubbio sulla correttezza di questa statistica: lo sloveno è stato spesso criticato, anche in questa stagione, per degli errori grossolani, che finora non hanno gravato in maniera particolarmente negativa sui risultati dell’Inter, che infatti guida la classifica.

handanovic
Fonte: Insidefoto

Il 27 agosto, alla seconda giornata, Handanovic è finito al centro delle critiche per un il gol concesso a Ilic del Verona. Il 12 settembre, contro la Sampdoria, gli è stato rinfacciato il mancato intervento sul gol di Yoshida. E poche settimane dopo, il 25 settembre contro l’Atalanta ha commesso un altro errore sul gol del 3-2 di Piccoli, annullato però dal VAR.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

La statistica diffusa da Opta si basa su numeri verificabili, e quindi non è opinabile, ma viene il sospetto che non tenga conto di tanti fattori correlati. Ad esempio il fatto, abbastanza evidente, che l’Inter ha la seconda miglior difesa del campionato, e che questo lo aiuta a ricevere spesso tiri non particolarmente pericolosi.

Ad esempio, Charles Onwuakpa, autore del podcast Il Terzo Uomo, ha sottolineato come Handanovic sia anche primo tra i portieri della Serie A per tiri a bassa pericolosità subiti: 0,08 NPxG e 0,19 PSxG. In pratica, il portiere dell’Inter effettua più parate di chiunque altro nel campionato italiano principalmente perché la retroguardia nerazzurra è brava a fargli pervenire più tiri “facili” rispetto a qualunque altro suo collega.

La prossima estate, il numero 1 sloveno compirà 38 anni, e già nella scorsa stagione era stato criticato dai tifosi per il suo rendimento. Senza dubbio in questi mesi è migliorato sotto certi punti di vista, ma è risaputo che l’Inter stia ormai pensando a come sostituirlo a partire dalla prossima stagione. Proprio in questi giorni, infatti, si stanno definendo gliultimi dettagli dell’accordo con Andre Onana.

Calciatori positivi serie A: tantissime assenze!

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI