Gosens infortunio: che fine ha fatto l’esterno di Atalanta

L’infortunio di Gosens è uno degli argomenti caldi in casa Atalante e che senza alcun dubbio interessa anche molti fantallenatori.

In casa Atalanta troppo spesso occorre fare i conti con alcuni infortuni. Uno degli stop più lunghi in questa stagione è senza alcun dubbio quello di Robin Gosens, che è sempre stato uno dei pilastri dello scacchiere di mister Gasperini. Il tedesco è fermo da parecchi mesi e le sue condizioni continuano però a essere un argomento di discussione. Quando potrebbe essere previsto il suo rientro? Indiscrezioni, rumors e rivelazioni continuano a susseguirsi e ad attirare attenzioni. Giusto fare il punto della situazione.

LEGGI ANCHE: Boga all’Atalanta: ruolo e come può giocare

Gosens infortunio, quando può rientrare l’esterno dell’Atalanta?

Il teutonico si è fermato per la prima volta nel match di Champions contro lo Young Boys, che si è disputato il 29 settembre. Due mesi circa di stop per lui, che è stato poi però vittima di una ricaduta. Infatti, dopo esser rientrato in gruppo, l’esterno degli orobici ha riaccusato un problema al bicipite femorale della coscia destra. Era novembre e va detto che, fin da subito, si è temuto il peggio e non a caso tutte le previsioni e sensazioni negative sono state confermate. Insomma, per Gosens si è trattato e si tratta ancora oggi di un vero e proprio incubo, con un percorso riabilitativo che appare quasi infinito.

La domanda non può che essere solo e soltanto una: quando è possibile il rientro completo dall’infortunio? Il tedesco, com’è normale che sia, salterà sia Inter e Lazio. L’esterno sta comunque smaltendo, seppur lentamente, la ricaduta al bicipite femorale della coscia destra. Ora il suo recupero sta procedendo con estrema cautela per evitare altri intoppi che possano poi comprometterne il recupero e allungare ancor di più i tempi.

Insomma, la sensazione è che si debba attendere ancora qualche settimana e che qualche aggiornamento potrebbe arrivare dopo la sosta di fine gennaio. Febbraio potrebbe davvero essere il mese giusto per lui. A sperarlo è Gasperini, ma anche tutti i tifosi dell’Atalanta. Per non parlare dei fantallenatori che hanno puntato con convinzione su di lui.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI