HomeCalciomercatoChi è Dimitrije Kamenovic, difensore ad un passo dalla Lazio

Chi è Dimitrije Kamenovic, difensore ad un passo dalla Lazio

La Lazio è vicina ad annunciare l’ingaggio di Dimitrije Kamenovic: conosciamo meglio il difensore classe 2000 del Cukaricki

L’estate della Lazio comincia a movimentarsi, non solo sul piano della giuda tecnica. Oltre al possibile arrivo in panchina di Maurizio Sarri, i biancocelesti potrebbero presto ufficializzare il primo movimento in entrata. Si tratta di Dimitrije Kamenovic, terzino sinistro classe 2000 proveniente dal Cukaricki.

Kamenovic
Fonte: Instagram (@the_kamenovic)

Il talento serbo era già stato bloccato nell’ultima sessione invernale di mercato, rimanendo però a giocare nel suo paese natale. Nelle ultime settimane le parti si sono riavvicinate e, a meno di colpi di scena clamorosi, il ds laziale Tare dovrebbe chiudere la trattativa per 3 milioni di euro facendo firmare al giocatore un contratto di 5 anni.

LEGGI ANCHE: Sky, Dazn, Amazon e Mediaset: i costi del calcio in tv 2021/2022

Dall’esordio alla consacrazione, una vita al Cukaricki

Nato il 16 luglio 2000 a Pirot, città serba al confine con la Bulgaria, Kamenovic muove i suoi primi passi nel Cukaricki facendo in questo club tutta la trafila delle giovanili. Le sue qualità emergono in modo evidente, tanto che nella stagione 2018/19 il giovane difensore collezionale sue prime 3 presenze in prima squadra.

LEGGI ANCHE: Sarri sulla panchina della Lazio? 4-3-3 e rivoluzione in biancoceleste

L’anno successivo è quello della conferma, visto che Kamenovic viene impiegato per 22 volte tra campionato, coppa nazionale ed Europa League. Il suo esordio in campo europeo avviene il 16 luglio 2019, in occasione del ritorno del primo turno contro gli armeni dell’Urartu (gara vinta 5-0 dal Cukaricki).

LEGGI ANCHE: Vitor Pereira, l’allievo di Mourinho e Villas-Boas nel mirino della Lazio

Kamenovic dimostra sul campo di essere un difensore decisamente promettente, guadagnandosi il posto da titolare nella stagione 2020/21. Le sue prestazioni cominciano ad attirare occhi anche fuori dal contesto serbo, con la Lazio che sarebbe pronta a prenderlo già nel gennaio 2021. Le parti decidono di posticipare la trattativa, con Kamenovic che cresce ulteriormente concludendo l’annata con 2 gol e 3 assist in 32 partite.

LEGGI ANCHE: Pasalic, l’agente: “Resta sicuramente all’Atalanta, mi aspetto che migliori ancora”

Dimitrije Kamenovic, ruolo e caratteristiche

Kamenovic è un terzino sinistro dotato di grande duttilità tattica, potendo giocare come difensore centrale e come esterno di centrocampo. Dotato di una falcata lunga e di una buona tecnica, riesce a mettere incostante difficoltà gli avversari nel momento in cui parte sulla fascia. Inoltre, con il suo metro e 88 e la sua buona fisicità, riesce a farsi rispettare anche nei duelli aerei.

Per la Lazio può essere sicuramente un colpo interessante, andando a rinfrescare un reparto dall’età media piuttosto elevata come quello difensivo. Starà al prossimo tecnico laziale sfruttarlo al meglio, utilizzandolo in uno dei tre ruoli che può ricoprire.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Paolo Lora Lamia
Classe ’92, ho la vocazione del giornalismo sportivo fin dall’adolescenza. Adoro il calcio, la sua storia e una narrazione sportiva tesa ad emozionare più che a creare polemiche. Giornalista pubblicista dal 2019, cofondatore di Mondoprimavera.com, collaboratore presso Gruppo GEDI e La Giovane Italia e opinionista sportivo per Toscana TV. Ho un debole per il calcio inglese (e per il Liverpool in particolare).

Articoli recenti