HomeCalciomercatoDamsgaard, la preferenza di Ferrero: "Voglio venderlo a loro"

Damsgaard, la preferenza di Ferrero: “Voglio venderlo a loro”

Le parole di oggi del presidente della Samp Massimo Ferrero aprono ad una possibile chiusura dell’affare Damsgaard Roma.

Mikkel Damsgaard è il più splendente gioiello della Samp ed è anche uno dei giovani con più estimatori nel calcio italiano.

Dopo una buona prima stagione in Serie A con la maglia dei blucerchiati, il talento danese è stata forse la più grande sorpresa dell’Europeo, dove è arrivato in semifinale con la sua Danimarca.

Queste prestazioni hanno attirato le attenzioni di molti club, sia in Italia che in Europa, ma tra tutti questi il presidente Ferrero avrebbe una preferenza.

Mikkel Damsgaard 2
Fonte: Insidefoto

Leggi anche | Roma Betis, dove vedere l’amichevole in tv e in streaming

Damsgaard Roma, le parole di Ferrero

Sono di oggi le parole  al Corriere dello Sport del presidente Ferrero, che sarebbe disposto a cedere il suo gioiello alla Roma, squadra per cui fa notoriamente il tifo:

“Damsgaard è il centrocampista che serve a Mourinho, se i giallorossi mi chiamano ci mettiamo d’accordo. Ha qualità ed è più forte di Xhaka, può giocare anche nel ruolo di regista. Richiesta da 25 milioni di euro? Sediamoci, basta che mi chiamino e una soluzione la troviamo. Xhaka non ci va alla Roma, allora a loro serve un altro centrocampista. Io voglio che vada alla Roma, sono romanista e Damsgaard sarebbe un grande rinforzo”.

Indipendentemente dalla chiusura della trattativa Damsgaard Roma, è molto difficile pensare che il classe 2000 possa essere l’alternativa a Xhaka. L’apertura da parte del presidente blucerchiato apre però alla possibilità di un accordo tra i due club: chissà cosa ne penseranno i tifosi della Samp…

Leggi anche | Damsgaard da record: primo goal di un classe 2000 agli Europei

Dove giocherebbe con Mourinho

Come detto, è quasi impossibile pensare al giocatore della Sampdoria come alternativa a Xhaka, avendo i due calciatori caratteristiche molto diverse tra loro.

La priorità di Mourinho ad oggi è un uomo da affiancare a Veretout nei due davanti alla difesa e Tiago Pinto riserverà certamente le principali risorse per le richieste del tecnico portoghese. Una volta trovato il centrocampista, allora l’affare Damsgaard Roma potrebbe veramente scaldarsi.

Il danese è un esterno d’attacco di sinistra che però può fare il trequartista o, al limite, giocare anche a destra: questo gli permetterebbe di poter scendere in campo in tutti e tre le posizioni dietro la punta, che nel 4-2-3-1 di Mourinho sono fondamentali.

Al tempo stesso il classe 2000 difficilmente sarebbe titolare inizialmente, considerando la fortissima concorrenza: Pellegrini sarà il capitano dei giallorossi, Zaniolo è atteso ad una grandissima stagione e Mikhitaryan è stato il miglior romanista del passato campionato.

Tra Conference League, Coppa Italia e Serie A però la Roma è chiamata a numerosi impegni e con la chiusura della trattativa Damsgaard Roma il gioiello danese riuscirebbe comunque a trovare molto spazio.

Leggi anche | Tre acquisti per la Sampdoria: di cosa ha bisogno d’Aversa?

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Articoli recenti