Chiellini ha deciso: ecco dove giocherà l’anno prossimo

Sarà il Los Angeles FC la nuova squadra di Giorgio Chiellini, ormai ex-capitano della Juventus e della Nazionale: scopriamo assieme la sua nuova squadra.

È tutto fatto per il futuro di Giorgio Chiellini, che dopo l’addio alla Juventus questa sera saluterà anche la Nazionale con la sfida contro l’Argentina. Poi, il difensore toscano sarà pronto per la sua nuova avventura, la prima lontano dall’Italia.

È ormai praticamente certo, secondo quanto riportato dai massimi esperti di calciomercato, che Chiellini si trasferirà a giocare negli Stati Uniti, firmando a breve un accordo con il club di MLS del Los Angeles FC, rivale cittadino del più noto Los Angeles Galaxy dove non molti anni fa giocarono David Beckham e Zlatan Ibrahimovic. Ma in che squadra si troverà a giocare l’ex-capitano azzurro?

Los Angeles FC: alla scoperta della nuova squadra di Chiellini

Fondato nel 2014 ed entrato in MLS quattro anni dopo, il Los Angeles FC è in mano al produttore cinematografico Peter Gruber, il proprietario della compagnia Mandalay Pictures, con cui ha prodotto film come Sette anni in Tibet, Donnie Brasco, Il mistero di Sleepy Hollow e Il nemico alle porte.

Il club californiano è una delle grandi rivelazioni degli ultimi anni nel calcio statunitense, dopo la finale di Champions League raggiunta a sorpresa nel 2020 contro il Tigres UANL. Attualmente, i Black & Gold si trovano in testa alla Western Conference dopo 14 giornate, con quattro punti di vantaggio su Dallas, e ambiscono a mettere in bacheca il loro primo scudetto, dopo il Supporters’ Shield vinto nel 2019.

La squadra è allenata da una vecchia gloria come Steve Cherundolo, che è stato difensore dell’Hannover 96 e della Nazionale, e si è formato come tecnico in Germania. La rosa è molto giovane, con un’età media inferiore ai 25 anni e diversi giocatori Under-20, per cui Chiellini servirà soprattutto a portare esperienza e concretezza in una squadra che vuole evitare cali di concentrazione nella seconda parte della stagione.

Parlando di esperienza, il calciatore più noto della rosa è il capitano Carlos Vela, 33enne attaccante messicano con un passato in vari club europei, tra cui soprattutto Arsenal e Real Sociedad. Ma tra i giocatori più determinanti vanno senza dubbio citati il regista ecuadoregno José Cifuentes, 23enne dal piede molto raffinato, e l’ala mancina uruguayana Brian Rodriguez, che un anno fa ha maturato esperienza anche grazie a un prestito agli spagnoli dell’Almeria.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI