Cameo app, messaggio personalizzato dai Vip: cos’è e come funziona

Con Cameo si può pagare per ricevere videomessaggi personalizzati dai vip, come ad esempio Romelu Lukaku e Jorginho. Ecco come funziona.

Leggi anche | Le rivelazioni di Romain Molina che fanno tremare il calcio

Avete mai sognato di ricevere un messaggio dal vostro idolo sportivo? Beh, non è poi così improbabile, se siete disposti a spendere qualche soldo. Grazie a Cameo, oggi è possibile pagare per ricevere un videomessaggio da personaggi famosi del mondo dello sport e dell’intrattenimento.

Ovviamente questo servizio è disponibile in tutto il mondo e anche alcuni noti calciatori vi hanno aderito, anche se per adesso principalmente in Premier League e negli Stati Uniti. Vediamo come funziona.

Book Cameo, come funziona l’app per contattare i vip

Leggi anche | Marracash e il calcio: per quale squadra tifa

Il funzionamento di Cameo è molto semplice: basta andare sul sito dell’app, registrarsi e poi cercare la personalità con cui vogliamo metterci in contatto. Nel suo profilo, sulla destra, si trova la tariffa per un cameo, cioè per ricevere un messaggio personalizzato.

Il prezzo varia a seconda del vip prescelto ma anche in base alle offerte della piattaforma. Per esempio, come segnala la Gazzetta dello Sport, un videomessaggio di Romelu Lukaku costa 440 euro, Thiago Silva 352 euro, Jorginho 351. Ma ci sono anche tariffe più a buon mercato, come Douglas Costa (172 euro) o ancora meglio Jeremy Boga del Sassuolo, che costa solo 26 euro.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

C’è spazio anche per i nostalgici, però: su Cameo è infatti possibile contattare anche giocatori ormai ritirati, tra cui il più costoso di tutti è Roger Milla, stella del Camerun degli anni Ottanta, disponibile a 880, probabilmente il calciatore più costoso sulla piattaforma. Ma potrete trovare anche Samuel Eto’o (88 euro), Ian Rush (229), Tino Asprilla (44), Andreas Brehme (50), fino all’economicissimo Walter Zenga (13 euro).

Nella pagina dedicata ai calciatori trovate una lista completa, che comprende ovviamente molti atleti del soccer nordamericano, ma anche alcune calciatrici (tra cui la leggenda Mia Hamm, disponibile al momento per osli 89 euro), ma anche l’esperto di calciomercato Fabrizio Romano (107).

Che cos’è Book Cameo

Leggi anche | Napoli Fan Token, cos’è il business che sta cambiando il calcio

Cameo in realtà è un’idea che risale già al 2016, quando il sito venne creato da Steven Galanis, Martin Blencowe e Devon Spinnler Townsend. Il boom, però, è arrivato nella primavera del 2020 con lo scoppio della pandemia, che da un lato ha costretto molte persone a stare chiuse in casa, isolandosi, mentre dell’altro ha bloccato l’attività di molti artisti.

In pochi mesi, la piattaforma è diventata estremamente popolare nel mondo anglosassone, arrivando ad avere all’epoca ben 30.000 celebrità sul proprio servizio e ricevendo, nel mese di aprile 2020, oltre 70.000 richieste di videomessaggi.

Leggi anche | Pique per Peng Shuai: l’appello social del catalano

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI