Calciatori Inter ai Mondiali 2022

Scopriamo quali calciatori dell’Inter sono stati convocati per i Mondiali del 2022 che si disputeranno in Qatar

In casa Inter il 2022 si è chiuso con la vittoria con rimonta nell’ultimo turno contro l’Atalanta, il quinto posto in classifica con 30 punti ad 11 lunghezze dal Napoli capolista ma anche la possibilità di accorciare nello scontro diretto in programma alla ripresa del campionato.

Una prima parte di stagione fin qui altalenante per i nerazzurri che hanno pagato qualche risultato negativo di troppo ma anche qualche infortunio costato punti all’Inter, in primis quelli di Brozovic e Lukaku. Lo stop servirà, ora, per ripartire nel migliore dei modi dopo la sosta, sperando contestualmente che il Mondiale non porti via troppe energie ai calciatori nerazzurri impegnati.

L’Inter, peraltro, darà ben sette calciatori alle rispettive selezioni, uno dei numeri più alti per quanto riguarda la Serie A, come d’altronde capita ogni qualvolta vi sia una competizione internazionale per selezioni. Già, ma quanti saranno i calciatori nerazzurri che voleranno al Mondiale? Il numero, dicevamo, è piuttosto cospicuo; si tratta, peraltro, di calciatori in forza a selezioni deputate ad andare molto in avanti nella competizione.

I calciatori dell’Inter al Mondiale: i nomi

Tra i convocati al prossimo Mondiale di casa Inter c’è il nuovo portiere titolare dei nerazzurri, colui che ha relegato in panchina Samir Handanovic; ci riferiamo ad André Onana, 26enne estremo difensore del Camerun, nazionale che vedrà protagonista anche un altro “italiano”, il centrocampista del Napoli Frank Anguissa.

Un girone complesso per la selezione africana che dovrà vedersela con Brasile, Serbia e Svizzera, per un girone davvero di ferro. Dal Camerun al Belgio, che non ha rinunciato al bomber Lukaku, sebbene non ancora rientrato in campo dopo il secondo infortunio accusato in poche settimane. I Diavoli Rossi sperano di poter contare sul loro bomber, certamente decisivo per le sorti del Belgio nella competizione.

E Lukaku sfiderà il suo compagno di club Marcelo Brozovic, protagonista con la sua Croazia della stella Luka Modric; i balcanici, insieme al Belgio, sono i favoriti per il passaggio del turno in un gruppo comprendente anche Marocco e Canada.

L’Olanda, invece, ha addirittura convocato due calciatori dell’Inter; il difensore De Vrij che probabilmente non partirà titolare, almeno inizialmente, ed il cursore destro Dumfries. Gli Orange affronteranno i padroni di casa del Qatar, l’Ecuador ed il Senegal.

Due anche i convocati nell’Argentina, gli attaccanti Lautaro Martinez e Correa; il Toro sarà titolare inamovibile dell’Albiceleste chiamata ad andare fino in fondo alla competizione, tra le favorite della vittoria finale. L’Argentina è nel girone con Arabia Saudita, Messico e Polonia.