Dove vedere Bodo Glimt-Roma di Conference League in tv e streaming

Bodo Glimt-Roma può essere il match dello strappo decisivo  in classifica per i giallorossi: ecco dove vedere e le probabili formazioni del match

La Roma di José Mourinho continua la sua avventura in Conference League. Dopo aver affrontato e battuto Zorya e CSKA Sofia, i giallorossi se la vedranno con il Bodo Glimt, squadra che in Italia abbiamo conosciuto lo scorso anno per aver tenuto testa al Milan in Europa League.

Dove vedere Lazio-Marsiglia di Europa League in tv e streaming

La compagine norvegese ha perso molti pezzi da novanta – uno su tutti, Hauge – ma in ogni caso rimane la favorita per la corsa al secondo posto nel girone. Se la Roma è infatti a punteggio pieno, infatti, gli scandinavi la tallonano a quota 4 punti, frutto di una vittoria e di un pareggio.

veretout
Fonte Immagine: @jordanveretout (Instagram)

Bodo Glimt-Roma, data e orario del match

La partita tra Bodo Glimt e Roma si giocherà giovedì 21 ottobre 2021 con calcio di inizio previsto per le ore 18.45. La sfida verrà disputata allo Stadio Olimpico della Capitale, un paio di ore prima dello scontro tra le altre due squadre del Gruppo C, CSKA Sofia e Zorya.

Europa League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

Dove vedere Bodo Glimt-Roma in tv e streaming

La partita tra Bodo Glimt e Roma sarà trasmessa live sulla piattaforma satellitare Sky, con Sky Sport Collection (canale 206) e Sky Sport (canale 253) come canali di riferimento. In streaming sarà possibile seguire via app la partita tramite Sky Go e Now TV, servizi OTT di Sky.

Europa League 2021 22: gironi e calendario

In alternativa, il match sarà trasmesso in streaming anche su DAZN. Per fruirne vi basterà scaricare l’applicazione ufficiale dagli store iOS e Android ed effettuare il login da tutti i dispositivi che la supportano (tablet, smartphone, smart tv o da pc).

SHomurodov Roma
Fonte immagine: Instagram @Shomurodov.Eldor

Bodo Glimt-Roma, le probabili formazioni

Classico 4-3-3 per il Bodo Glimt, che per l’occasione confermerà la quasi totalità della squadra titolare. I norvegesi sono molto pericolosi davanti, con il centravanti Botheim tra i calciatori da tenere maggiormente in considerazione.

Lazio, sospeso il falconiere biancoceleste dopo il saluto romano

La Roma farà parecchio turnover, anche in vista della sfida del prossimo weekend contro il Napoli. In porta confermato Rui Patricio, con Reynolds, Ibanez, Kumbulla e Calafiori sulla linea difensiva. In mezzo al campo spazio a Darboe e Veretout, con Carles Perez, Villar ed El Shaarawy alle spalle di Shomurodov.

BODO GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Brustad, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Calafiori; Darboe, Veretout; Perez, Villar, El Shaarawy, Shomurodov.