HomeCalciomercatoEcco Asamoah: dove giocherà nel Cagliari di Di Francesco

Ecco Asamoah: dove giocherà nel Cagliari di Di Francesco

Rinforzo in vista per il Cagliari: è in arrivo Kwadwo Asamoah, fermo da un anno ma con la voglia di rimettersi in gioco in Serie A

I rossoblu si apprestano a chiudere un importante colpo in entrata: dopo l’arrivo di Duncan e il ritorno di Nainggolan i sardi sono pronti ad accogliere anche Kwadwo Asamoah, svincolato dopo la sua ultima esperienza all’Inter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kwadwo Asamoah (@asamoahkwadwo)

Acquisto d’esperienza

32 anni compiuti poco più di un mese fa, Asamoah è il colpo d’esperienza per un Cagliari che sta vivendo una stagione con più difficoltà del previsto. Dopo una partenza discreta i rossoblu hanno rallentato paurosamente, finendo nelle zone basse della classifiche e perdendo sicurezze e certezze di inizio stagione. Una fase di regressione complessa, da cui il tecnico Eusebio Di Francesco vuole uscire al più presto per scacciare i fantasmi della retrocessione.

Nonostante la sconfitta col Genoa la società ha confermato la fiducia al tecnico abruzzese, prolungandogli addirittura il contratto. Una scelta insolita in una situazione del genere, che però esprime al meglio la fiducia che il Cagliari ripone in Di Francesco. La società sta inoltre cercando di dare al tecnico una rosa di livello, rendendosi protagonista di un mercato molto positivo finora.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kwadwo Asamoah (@asamoahkwadwo)

Dopo Nainggolan e Duncan infatti un ulteriore rinforzo del Cagliari in questo mercato di gennaio sarà Kwadwo Asamoah, giocatore che non ha di certo bisogno di presentazioni. Ex Juventus e Inter, il ghanese è il profilo ideale per ridare forza ed entusiasmo a un ambiente in preda alla depressione a una squadra che palesa qualche insicurezza di troppo.

Asamoah si aggiunge alla lunga lista di “veterani” con giocatori del calibro di Godin e appunto Nainggolan, in grado di dare la giusta scossa a livello emotivi e guidare i compagni più giovani verso un obiettivo salvezza che si sta facendo via via sempre più complesso.

Dopo il raggiungimento dell’accordo il ghanese si sottoporrà ai controlli anti-covid e alle visite mediche di rito, prima di diventare a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Cagliari.

Dove giocherà

Oltre all’apporto a livello mentale e d’esperienza, Asamoah è un rinforzo importante per il Cagliari anche a livello tecnico e tattico. Il valore del ghanese è fuori discussione, al netto però di qualche problema fisico di troppo che l’ha frenato soprattutto nella sua avventura interista. Lui può giocare sia da terzino che da centrocampista, ma oggettivamente pare difficile vederlo basso a sinistra, posizione coperta per di più in modo molto positivo finora da Babis Lykogiannis.

asamoah
Fonte immagine: @asamoahkwadwo (Instagram)

Più facile vederlo a centrocampo, un’alternativa in più in un reparto che ha patito la pesante perdita di Marko Rog. Nelle ultime uscite Di Francesco ha schierato il suo Cagliari col 4-3-2-1, per provare a sfruttare al meglio le caratteristiche di due giocatori chiave come Radja Nainggolan e Joao Pedro. Asamoah dunque sarà una pedina preziosa nei tre di centrocampo, nel ruolo di mezzala al fianco del regista Razvan Marin.

Si contenderà verosimilmente il posto con l’altro acquisto di gennaio, Alfred Duncan, anche perché la maglia di Nahitan Nandez è una di quelle difficili da lasciare in panchina. Più difficile una collocazione di Asamoah nel 4-2-3-1 visto a inizio stagione e ideale per sfruttare la caratteristiche di un giocatore importante nella rosa come Sottil, ma per ora Di Francesco pare aver accantonato quella soluzione, sacrificando il giovane esterno. Altro colpo in arrivo dunque per il Cagliari, con la speranza che Asamoah possa dare il giusto contributo per la lotta salvezza.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Articoli recenti