HomeCalciomercatoChi è Yacine Adli, il giovane francese che piace al Milan

Chi è Yacine Adli, il giovane francese che piace al Milan

Yacine Adli, chi è il giovane centrocampista francese del Bordeaux sulle cui tracce c’è anche il Milan.

La Francia sta vivendo un momento calcisticamente molto florido, con una generazione davvero forte di giocatori che ha portato alla vittoria del mondiale e con tantissimi giovani pronti a garantire un grande futuro al calcio transalpino. Tra questi c’è Yacine Adli, centrocampista francese del Bordeaux.

LEGGI ANCHE: Udinese in ricostruzione: da dove ripartono i friulani?

Yacine Adli: la carriera

Classe 2000, nato a Vitry-sur-Seine, nella regione che ospita la Capitale Parigi. Yacine Adli muove i suoi primi passi nel mondo del calcio nel Villejuif, prima di passare all’età di 13 anni nelle giovanili del PSG.

Con i parigini arriva a esordire in Ligue 1, il 19 maggio 2018, ancora minorenne per qualche mese, contro il Caen. Sarà quella l’unica presenza con la prima squadra della Capitale, l’anno successivo torna a giocare nella seconda squadre nel gennaio 2019 viene acquistato dal Bordeaux per 5,5 milioni e mezzo.

Quella presenza col PSG gli fa valere un campionato francese in bacheca. Nei primi sei mesi col Bordeaux arrivano per Adli 7 presenze, tutti scampoli di partita fino all’esordio da titolare il 12 maggio 2019 nella sconfitta sul campo del Lille.

LEGGI ANCHE: Amichevoli Serie A, le partite di oggi: il programma

Nella sua prima stagione intera col Bordeaux Adli colleziona ben 25 presenze, di cui 21 in Ligue 1. Sono tre i gol stagionali del giovane francese: i primi due contro l’Amiens nel settembre 2019 e l’altro al Marsiglia.

Nella scorsa stagione invece Adli ha collezionato 35 presenze, accompagnate da un gol e 5 assist. Ha giocato ben 34 partite col Bordeaux, saltando solo le prime due e una partita per squalifica. Quando è stato a disposizione quindi Adli ha sempre giocato, affermandosi come una pedina importante della squadra soprattutto nella seconda parte di stagione, in cui è diventato un titolare fisso. Anche quest’anno ha già esordito nella prima uscita del nuovo Bordeaux di Petkovic.

Il giovane centrocampista ha vestito anche tutte le maglie delle selezioni giovanili francesi fino all’U-20.

Yacine Adli: le caratteristiche

Yacine Adli è un centrocampista centrale molto duttile, che può essere schierato sia da trequartista che da regista o da mediano. In carriera ha sporadicamente anche giocato come ala o esterno sinistro, addirittura qualche volta è stato usato come punta.

LEGGI ANCHE: Asta Fantacalcio: probabili formazioni Serie A 2021 2022

È dotato di un buon dribbling e di un’ottima visione di gioco, doti che lo rendono idoneo a giocare in ogni ruolo del centrocampo. Manca un po’ il feeling del gol, preferisce assistere i compagni e costruire il gioco.

Il giovane centrocampista ha attirato le mire di molti club europei, tra cui il Milan, sempre particolarmente vigile sui giovani talenti del calcio europeo. Per i rossoneri sarebbe un acquisto molto importante, un giocatore duttile da poter usare praticamente in tutti i ruoli del 4-2-3-1 di Pioli.

Dal canto suo, il giovane francese già conosce un po’ di italiano, strizza l’occhio a una nuova avventura in Serie A. La sua qualità travalica i confini del calcio, ma viene messa in mostra anche in altri ambiti. Adli suona il pianoforte, gioca a scacchi e ha un cuore d’oro: nel 2019, a Villejuif, ha fondato “l’Association Yacine Adli”, volta ad aiutare i ragazzi della sua città.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

 

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti