Stipendio Salah quanto guadagna dopo il rinnovo con il Liverpool

Salah rinnova con il Liverpool fino al 2025, quanto guadagnerà con questo nuovo contratto. Diventa uno dei tre più pagati della Premier League. 

Mohamed Salah resterà al Liverpool fino al 2025. Un po’ a sorpresa, i Reds hanno annunciato sui propri canali social il prolungamento del contratto dell’egiziano per altri due anni. Era in scadenza nel 2023. Resterà quindi in Inghilterra per almeno altre tre stagioni, fino ai 33 anni d’età. Un rinnovo molto importante per Jurgen Klopp che ha già perso Sadio Mané, passato al Bayern Monaco per 41 milioni di euro un anno prima dalla scadenza. Dopo l’arrivo a gennaio di Luis Diaz da 60 milioni e quello più recente di Darwin Nunez dal Benfica per 100 milioni, il Liverpool piazza un altro colpo, e cioè il rinnovo dell’ex Roma. Che ha ottenuto anche un importante aumento di stipendio: diventa infatti uno dei tre giocatori più pagati della Premier League, sicuramente il più pagato del Liverpool.

Quanto guadagna Salah al Liverpool

Come detto Salah ha firmato un rinnovo di contratto con il Liverpool fino al 2025. Stando a quanto si legge in Inghilterra, dovrebbe guadagnare 350mila sterline a settimana. Questo vuol dire che l’egiziano, a stagione, guadagnerà 10 milioni di sterline netti (18 milioni lordi). Diventa così uno dei tre giocatori più pagati di tutta la Premier League, il campionato più bello e ricco al mondo. Un riconoscimento molto importante per un giocatore che ha contribuito a far tornare grande il Liverpool dopo anni difficili insieme a Jurgen Klopp, Mané e tanti altri protagonisti. I Reds, dopo aver venduto Sadio, non volevano perdere anche l’ultimo dei tre membri del celebre tridente (in attesa di capire quale sarà il futuro di Firmino, sempre più chiuso dai nuovi acquisti). Alla fine la proprietà ha accontento Klopp che può tenersi Salah per altri tre anni.