Stipendi Feyenoord 2022/2023: quanto vale il monte ingaggi degli olandesi

Stipendi Feyenoord 2022/2023 alla scoperta del monte ingaggi degli olandesi, avversari della Lazio in Europa League

Il sorteggio di Europa League si è divertito a giocare con il Feyenoord. Dopo la sconfitta di qualche mese fa in finale di Conference League, gli olandesi trovano un’altra romana sul loro cammino. Si tratta però questa volta della Lazio di Maurizio Sarri, con cui gli olandesi si dovranno giocare il primo posto nel girone, che è completato da Midyjylland e Sturm Graz, due squadre che ai nastri di partenza partono indietro rispetto a Lazio e Feyenoord, che si giocano quindi il primo posto valido per l’accesso diretto agli ottavi della competizione, evitando così gli spareggi con le terze di Europa League.

Feyenoord e Lazio inizieranno il proprio percorso proprio sfidandosi all’Olimpico, in una gara che saprò subito dire molto sul prosieguo del girone. Ottenere un risultato positivo è importante per entrambi, per vivere un girone di Europa League già tranquillo.

Stipendi Feyenoord 2022/2023: tutta un’altra squadra

Se negli occhi abbiamo ancora il Feyenoord che a Tirana ha sfidato la Roma lo scorso maggio, l’idea della squadra olandese è molto diversa dalla realtà. Il Feyenoord è cambiato moltissimo, ha perso interpreti importanti come Dessers e Malacia e si è rinnovato profondamente. Out tantissimi giocatori, da Senesi a Sinisterra: gli olandesi hanno passato un’estate di profondi cambiamenti, con l’ossatura completamente persa rispetto alla partita di Tirana. Il Feyenoord è una squadra quindi tutta da scoprire, che può rappresentare una grande incognita per la Lazio, che deve stare attenta a non sottovalutare una squadra che ha perso molti interpreti, ma che ha saputo rinnovarsi.

Tra i calciatori rimasti ci sono Trauner, Jahanbakhsh, il portiere Bijlow e Geertruida, mentre tra i nuovi innesti spiccano l’attaccante Danilo e altri profili interessanti come Dilrosun. La sfida contro la Lazio sarà un’ottima occasione per vedere all’opera il Feyenoord e per capire se gli olandesi potranno dare filo da torcere a Maurizio Sarri per il primo posto nel girone.

Stipendi Feyenoord 2022/2023: la lista

Questa è la lista degli stipendi noti dei calciatori del Feyenoord, mancano molti dei nuovi innesti le cui informazioni sugli ingaggi non sono reperibili:

  1. Oussama Idrissi – 1,5 milioni di euro
  2. Sebastian Szymański – 1,2 milioni di euro
  3. Frederik Bjorkan – 1,1 milioni di euro
  4. Alireza Jahanbakhsh – 930.000 euro
  5. Gernot Trauner – 800.000 euro
  6. Justin Bijlow – 350.000 euro
  7. Timon Wellenreuther – 330.000 euro
  8. Marcus Holmgren Pedersen – 330.000 euro
  9. Orkun Kokcu – 320.000
  10. Ofir Marciano – 260.000 euro
  11. Patrik Walermark – 120.000 euro
  12. Lutsharel Geertruida – 110.000 euro