Divorzio Juve Sarri esonero inevitabile per l’allenatore toscano, al quale è fatale l’uscita prematura dalla Champions League. Lo scudetto non basta a salvarlo.

Maurizio Sarri esonero Juve. La notizia non è ancora ufficiale, ma Sky Sport e diverse altre testate sportive riportano la notizia che nelle prossime ore ci sarà l’ufficialità. L’allenatore bianconero, nonostante la vittoria dello scudetto in questa stagione, paga l’eliminazione dalla Champions League maturata nella serata del 7 agosto dopo la vittoria inutile ai fini del risultato contro il Lione.

ALESSANDRO BASTONI DIVENTATO INSOSTITUIBILE PER L’INTER

Sarri esonero, c’è l’ufficialità: la delusione di Agnelli

È apparso sul sito web della Juventus e sugli altri organi ufficiali online della società piemontese anche un breve comunicato a riguardo.

“Juventus Football Club comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono Scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano”.

INFORTUNIO INSIGNE | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO