Renato Sanches – Milan: si fa! Stabilite le cifre

Renato Sanches è pronto a sposare la causa del Milan: il club del centrocampista portoghese ha trovato l’accordo coi rossoneri, e l’operazione sta per chiudersi.

L’ha inseguito per oltre un anno, e adesso la stretta di mano finale sta per arrivare: il Milan ha trovato l’accordo col Lille per Renato Sanches, destinato a diventare l’erede di Kessie (che andrà a parametro zero al Barcellona), e ora restano solo pochi dettagli per definire ufficialmente il trasferimento.

Il club rossonero attendeva solo la conclusione di un’altra trattativa, quella tra Elliott e RedBird per il passaggio di proprietà della società, per poter tirare le fila della rete di mercato calata in mare da Maldini e Massara negli scorsi mesi. Il portoghese sarà dunque il primo colpo di questa sessione di calciomercato per il club di via Turati.

Le cifre del trasferimento di Renato Sanches al Milan

Un altro acquisto a lungo studiato e inseguito, che sembra proprio andrà a concludersi con un esborso monetario piuttosto ridotto, considerando la qualità del giocatore: secondo Carlo Laudisa della Gazzetta dello Sport, l’accordo col Lille sarebbe stato raggiunto sulla base di 12 milioni di euro.

Inizialmente, il Lille ne aveva richiesti 15, una cifra comunque piuttosto bassa, ma resa necessaria non solo dalla difficile situazione economica del club e dalla necessità di vendere alla svelta, ma anche dal fatto che Renato Sanches va in scadenza nel 2023. A questo si aggiunge che tra la società francese e quella italiana corrono da tempo ottimi rapporti (si pensi al trasferimento di Mike Maignan un anno fa), e che probabilmente verrà a breve concluso anche il trasferimento di Sven Botman.

Per quanto riguarda l’accordo col giocatore, Maldini e Massara avrebbero convinto il centrocampista a scendere dagli iniziali 6 milioni l’anno alla più modica cifra di 4. La durata del contratto sarà quadriennaele, arrivando quindi fino all’estate del 2026.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI