HomeCuriositàRecord presenze Juventus, la top 10: Buffon insegue Del Piero

Record presenze Juventus, la top 10: Buffon insegue Del Piero

Nel mondo del calcio, le figure che vengono più ricordate sono spesso le leggende dei club, coloro che hanno lottato per la maglia per tanto tempo, riservandosi un posto speciale nei cuori delle tifoserie. In Italia molte icone calcistiche sono passate – e restate a lungo – a Torino, sponda Juventus per la precisione.

La classifica degli assist in Serie A

Record presenze Juventus, la classifica

La Juventus al giorno d’oggi è la squadra plurititolata nel nostro campionato, eppure in passato ha vissuto momenti difficili, anche poco prima dell’era dei nove scudetti, dove i titoli erano veramente pochi. Nonostante situazioni non semplici, alcuni giocatori non hanno mai abbandonato la fede bianconera, continuando a lottare per i colori che indossavano.

Con il rinnovo di Buffon si è tornato a parlare del record presenze Juventus. Ecco quindi i 10 calciatori con più presenze nella Juventus

Chi è Christopher Lungoyi, giovane talento preso dalla Juventus

10. Franco Causio (1966/1981) – 447 presenze

Soprannominato “Il Barone”, Causio era un centrocampista dotato di fantasia e abile nel dribbling Approdato alla Juventus nel 1966, debutta solo due anni dopo, in una sfida in campionato contro il Mantova. Causio ha collezionato con la Juventus 447 presenze, e in bacheca sei campionati italiani, una Coppa Italia e una Coppa Uefa, vestendo sempre la maglia bianconera. La sua ultima stagione nelle Juventus risale al 1981.

9. Sandro Salvadore (1962/1974) – 450 presenze

Nonostante i due campionati vinti con il Milan, Salvadore è diventato un simbolo della Juventus diventando anche capitano. Sandro Salvadore passò alla Juventus nel 1962, ed esordì con la maglia bianconera in Coppa Italia, contro il Brescia. Difensore fisico e bravo nel gioco aereo, la sua leadership gli valse la fascia da capitano, merito anche delle sue due stagioni al fianco di Cesare Maldini. Con i bianconeri ha vinto tre scudetti e una Coppa Italia.

8. Giampiero Boniperti (1946/1961) – 459 presenze

Tutti i tifosi bianconeri sanno bene chi è Boniperti per la Juventus. Fondamentale dentro e fuori dal campo, è stato nominato dalla famiglia Agnelli presidente della società, ruolo rivestito dal 1971 al 1990. Con la maglia bianconera ha esordito nel 1947, in una partita di campionato contro il Milan. Era un attaccante molto veloce e dotato di un gran tiro. Grazie anche ai suoi goal, la Juventus ha conquistato cinque scudetti e due Coppa Italia.

7. Dino Zoff (1972/1983) – 476 presenze

Zoff è stato a lungo considerato il miglior portiere italiano, non a caso il suo palmarès è molto vasto sia con la maglia della Juventus (sei scudetti, due Coppa Italia e una Coppa Uefa) sia con la nazionale (campione d’Europa nel 1968 e campione del mondo nel 1982). Ha vestito la maglia bianconera per undici stagioni collezionando 476 presenze e occupando così il settimo posto nella classifica dei record presenze Juventus. Fece il suo esordio nel 1972 in Coppa Italia, vincendo 3-0 sul Foggia. A lungo Zoff è stato detentore di tanti primati, superati però da un altro juventino, Gianluigi Buffon.

Juventus
Fonte immagine: profilo Ig @Ivannnnikolaev

6. Roberto Bettega (1970/1983) – 482 presenze

Bettega era un bomber di razza, e come la più classica delle storie calcistiche, prima di esordire con la prima squadra, ha fatto tutta la trafila delle giovanili. Riuscì ad esordire con la maglia dei bianconeri nel 1970, in Coppa Italia. La sua avventura con la Juventus è stata condita da 178 goal, sette scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Uefa. Anche lui, come Boniperti, ha svolto un ruolo dirigenziale al fianco di Moggi e Giraudo.

5. Giorgio Chiellini (2004/) – 519 presenze

Con il passare degli anni, Chiellini è diventato sempre più un pilastro della storia della Juventus e all’età di 36 anni è ancora lì a difendere i colori bianconeri. Dopo un anno di apprendistato, esordisce nel 2005. È stato uno dei maggiori protagonisti della Juve dei record  – nove scudetti di fila e quattro Coppa Italia consecutive – stabilendo un record assoluto nella storia della Serie A.

4. Giuseppe Furino (1965/1984) – 528 presenze

Nonostante non fosse un giocatore che si distingueva per le abilità tecniche, Furino era insostituibile in mezzo al campo, per il suo carisma e la sua grinta. Come tanti giocatori bianconeri anche lui ha vinto molto con la maglia della Juventus: otto scudetti, due Coppa Italia, una Coppa Uefa e una Coppa delle Coppe. Fece il suo esordio nel 1969, in una sfida di Coppa Italia contro il Mantova, da lì in poi, sono state 528 le presenze con la maglia bianconera.

3. Gaetano Scirea (1974/1988) – 552 presenze

Nella top 3 delle classifica delle presenze con la Juventus c’è Gaetano Scirea. Fu scelto da Boniperti per sostituire Salvadore, e nel 1974 esordì con la maglia bianconera in una sfida di Coppa Italia contro la Varese. Era un libero completo, un buon marcatore, ma soprattutto aveva una grande abilità nell’impostare. Con la Juventus e con la nazionale ha vinto tutto. Nelle sue quattordici stagioni in bianconero, Scirea ha collezionato: sette scudetti, una Coppa dei Campioni, una Coppa Uefa, due coppa Italia, una coppa Intercontinentale, una Supercoppa Europea e una coppa delle Coppe. Insieme al suo compagno di squadra Cabrini, Scirea è diventato il primo calciatore in assoluto a vincere tutte le competizioni ufficiali per club.

Juventus

2. Gianluigi Buffon (2001/) – 678 presenze

Buffon non è solo un’icona bianconera, ma è anche una leggenda nel panorama calcistico europeo, essendo considerato uno dei portieri più forti al mondo. Ha superato il record di Maldini come giocatore con più presenze in Serie A e ha sorpassato Del Piero nel record di presenze in Serie A con la maglia bianconera. Buffon con la Juventus ha collezionato ben dieci scudetti, quattro Coppa Italia e cinque Supercoppa Italiana.

Com’era il calcio ai tempi dell’esordio di Buffon in Serie A

1. Alessandro Del Piero (1993/2012) – 705 presenze

Per la maggior parte dei tifosi bianconeri, Del Piero è il calciatore più amato. Ha esordito con la Juventus nel 1993 e ha conquistato: sei scudetti, una Champions League, una Coppa Italia, quattro Supercoppa Italiana, una Coppa Intercontinentale e una Supercoppa UEFA. Del Piero è anche il miglior marcatore nella storia della Juventus con 290 goal.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!

Articoli recenti