Quanto costerà alla Juventus liberarsi di Ramsey?

Pare che Ramsey possa finalmente lasciare la Juventus, ma la soluzione non è che quella che i bianconeri avrebbero sperato: dovranno pagare al gallese una buonuscita.

Siamo vicini all’epilogo dell’esperienza di Aaron Ramsey alla Juventus? È quello che sperano in molti, dopo tre stagioni decisamente deludenti per il gallese in bianconero. Nello scorso gennaio si credeva di aver trovato uno spiraglio per la cessione, dopo il passaggio in prestito ai Rangers, ma sei mesi dopo il club scozzese ha preferito non riscattare il centrocampista, e la questione si è riaperta.

Appena 70 partite e 6 gol a Torino, Ramsey è stato quasi più spesso assente per infortunio che presente in campo, e con uno stipendio da 7 milioni di euro che scadrà solo il prossimo giugno è uno dei giocatori più pagati della rosa. Un ingombro considerevole, per una squadra che sta cercando di rivoluzionare la propria rosa, aggiungendovi nomi nuovi come ad esempio Paredes.

Purtroppo, però, proprio per queste ragioni diventa difficile sbarazzarsi di lui, e la soluzione trovata dai bianconeri è quella della risoluzione anticipata del contratto, pagando al gallese una buonuscita. Su cui ora pare si sia raggiunto un accordo.

Ramsey: a quanto ammonta la buonuscita

Per il Corriere dello Sport, il centrocampista 31enne avrebbe accettato la proposta della Juventus sulla buonuscita per risolvere il contratto già questa estate. Il club bianconero inizialmente voleva dargli 2 milioni di euro, mentre il giocatore ne chiedeva 4: si è così trovato un accordo a 3 milioni.

La buonuscita è necessaria per convincere Ramsey ad accettare di rinunciare a un anno di stipendio dalla Juventus, allegerendo le casse del club e liberando spazio in rosa. In questo modo, la Juventus risparmierà 4 milioni di euro a bilancio, che rappresenteranno però una perdita del gallese rispetto ai suoi potenziali guadagni.

Perdita fino a un certo punto, perché una volta ufficializzata la rescissione sarà libero di firmare con qualche altra società: il Sun riporta che il Nottingham Forest sarebbe già interessato a metterlo sotto contratto per la prossima stagione.