Pedullà Criscito cosa c’è dietro lo scontro social FOTO

Pedulla Criscito, cosa è successo fra i due sui social. Tutta colpa di un articolo scritto dal giornalista. Il giocatore non l’ha presa bene. 

Domenico Criscito contro Alfredo Pedullà, e viceversa. Cosa è successo? Prima il calciatore, poi il giornalista: entrambi sui loro social hanno pubblicato la conversazione privata. Comincia l’ex Juve che invita il noto volto di Sportitalia a “Informarsi prima di scrivere cagate“. Il riferimento di Criscito è all’articolo pubblicato da Pedullà sul proprio sito ufficiale in merito alla firma con il Toronto, la nuova squadra di Domenico – la stessa di Lorenzo Insigne.

Criscito contro Pedullà, cosa è successo

Secondo il giornalista, la scelta del giocatore risale al 31 dicembre e avrebbe dovuto trasferirsi in aprile, ma la firma è arrivata soltanto adesso. Evidentemente non è dello stesso avviso Criscito, che ha contattato Pedullà per farglielo notare. Dopodiché ha pubblicato lo screen nelle Storie di Instagram con la frase (ironica) “Numero 1”. Dopo poco ha fatto lo stesso anche il giornalista, stavolta sul suo attivissimo profilo Twitter: “Criscito, calciatore professionista, 35 anni, leone da tastiera con messaggi privati. Poi non prendiamocela con le nuove generazioni“, ha scritto nella didascalia insieme allo screen in allegato. 

criscito pedulla

Poco dopo Pedullà ha aggiunto un altro tweet in risposta a Criscito. Stavolta in allegato c’è la foto del calciatore in lacrime dopo l’errore su calcio di rigore nel derby contro la Sampdoria all’ultimo minuto. “Le palle in campo, non sulla tastiera. Con messaggi privati solo perché è stato scritto che doveva andare al Toronto ad aprile. I calciatori fenomeni sui social“. Secondo il giornalista infatti Criscito avrebbe dovuto lasciare il Genoa per trasferirsi in Major League Soccer in aprile, ma poi è saltato. Ecco, in sintesi, quello che è accaduto fra i due nelle ultime ore sui social. Vedremo se ci saranno nuove “puntate”.