Nuovo acquisto Inter l’annuncio: “Lo aspetto”

0
380
bayern monaco inter
Fonte: Image Photo

Nuovo acquisto Inter: i nerazzurri vogliono chiudere un’altra operazione in entrata. Un compagno di squadra lo annuncia.

L’Inter, tra una capriola economica e l’altra, continua a lavorare con grande attenzione sul calciomercato alla ricerca dei nomi giusti per rinforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Tra Lazar Samardzic, ormai sempre più vicino, e la ricerca sfrenata di un nuovo bomber che dovrà prendere il posto di Romelu Lukaku, c’è sempre la grana portiere da risolvere. Proprio su quest’argomento, nel corso della lunga intervista a “La Gazzetta dello Sport”, si è soffermato Marcus Thuram e parlando di uno dei nomi più caldi sull’agenda dell’Inter, quello di Yann Sommer, estremo difensore con cui ha già giocato in altri tempi e con una maturità diversa.

L’attaccante francese ha dichiarato con fermezza di fare quello che stanno facendo un po’ tutti i tifosi della Beneamata e cioè aspettare lo svizzero a Milano: “Lui è troppo riservato, non ha la mia età. Spero che arrivi, lo aspetto, ma non parla mai…”. Non parla mai, quindi, ma para e questo è ciò che serve prima di tutto all’Inter ad ormai poche settimane dall’inizio della nuova stagione e della Serie A, in particolare. Ciò che ha rallentato molto l’affare è la volontà del Bayern Monaco, con cui i rapporti sono comunque ottimi. I bavaresi, infatti, non danno il via libera alla sua partenza, perché aspettano prima di ingaggiare il suo sostituto e cercano un nome di livello. Toccherà ancora aspettare qualche altro giorno, quindi, prima che l’ex Basilea arrivi ad Appiano Gentile, ma tutto dovrebbe andare nella direzione giusta, alla fine, e la Beneamata dovrebbe anche risparmiare qualcosina rispetto alla clausola rescissoria da 6 milioni di euro presente nel contratto del portiere. Il calciomercato è anche attesa e stavolta potrebbe valerne la pena.

LEGGI ANCHE Perché l’Inter ha preso Samardzic: svelato il vero motivo

Nuovo acquisto Inter: Sommer resta vicino ma non basta

Il lavoro diplomatico tra club, quindi, resta all’ordine del giorno per sbloccare la trattativa che dovrebbe portare Sommer a vestire la maglia dell’Inter, ma la società non può fermarsi qui, perché dovrà arrivarne almeno un altro per completare gli uomini a disposizione di Inzaghi. Trubin, però, nel mirino da settimane, costa troppo e lo Shakhtar Donetsk non sembra intenzionato a fare sconti per il suo gioiello, nonostante sia in scadenza a giugno 2024. La Beneamata potrebbe decidere, quindi, di aspettare e tentare di ingaggiarlo a parametro zero, esattamente come ha fatto in altri tempi con André Onana. E poi non è andata affatto male. Anche per Audero le cose non vanno bene: la trattativa non decolla e l’Inter ora sta valutando altri obiettivi. Di tempo, però, come vi dicevamo, non ne è rimasto così tanto e, a questo punto, Marotta e la dirigenza dovranno stringere il cerchio e cercare di portare a casa il miglior nome possibile al miglior prezzo possibile. Perché Onana e Handanovic hanno scritto, in modi e tempi diversi, la storia e sostituirli non può essere per nulla facile, né scontato.

Copyright Image: ABContents