No Milan sì Inter: tutto fatto, parla l’attaccante

0
marotta calciomercato
Image Photo Agency

Taremi parla del suo vociferato trasferimento all’Inter, mentre è impegnato con l’Iran nella Coppa d’Asia in corso in questi giorni in Qatar.

Tra Riad e Doha ci sono poco meno di 500 km di distanza, ma nonostante questo si può ben dire che l’Inter e Mehdi Taremi non sono mai stati così vicini, e presto potrebbero esserlo anche di più. Mentre i nerazzurri si trovano in Arabia Saudita per la Supercoppa italiana, che li vedrà in campo sicuramente domani sera contro la Lazio e poi forse lunedì sera in finale, l’attaccante del Porto punta a superare il turno della Coppa d’Asia con il suo Iran. E proprio domani anche lui sarà in campo in Qatar poche ore prima di Inzaghi e i suoi ragazzi, nella sfida contro Hong Kong, che potrebbe già valere l’accesso al prossimo turno.

Il trasferimento di taremi all’Inter è un affare di cui si parla con insistenza da diverse settimane, dopo che la scorsa estate l’attaccante era stato a un passo dall’approdare a Milano, ma sulla sponda rossonera. 6 gol e 4 assist in 24 partite con il Porto, in questa prima metà di stagione, segnata anche da un inizio difficile a causa della rottura con la società lusitana sul rinnovo del contratto. Non finalizzando il trasferimento al Milan mesi fa, il Porto vedrà adesso partire il suo centravanti a parametro zero a fine stagione, e la destinazione del persiano dovrebbe essere proprio l’Inter. Per i nerazzurri, Taremi diventerà il nuovo attaccante esperto e di peso per dare respiro a Marcus Thuram, quando scadrà il prestito del fin qui deludente Marko Arnautovic, autore di appena 2 reti in questa stagione.

Taremi all’Inter: le parole dell’attaccante e a che punto è la trattativa

Chi è Mehdi Taremi, obiettivo del Milan sul calciomercato
Fonte: Image Photo Agency

Dal ritiro dell’Iran in Qatar per la Coppa d’Asia, Taremi è stato ovviamente interrogato oggi dai giornalisti sul suo futuro, vista l’imminente scadenza di contratto col Porto e le voci di mercato sul suo conto. Durante la conferenza stampa prima della gara di domani contro Hong Kong, la punta entrale 31enne non si è però sbottonata sul suo passaggio all’Inter del prossimo giugno. “Non è il momento per parlarne” ha detto Taremi, specificando che in questo momento sta pensando solo alla nazionale. L’Iran è indicata infatti tra le possibili vincitrici della competizione, dopo la semifinale raggiunta nel 2019 e grazie a una rosa con molti giocatori impegnati nei campionati europei. A sbilanciarsi al suo posto ci ha pensato però l’esperto di calciomercato Fabrizio Romano, che su Twitter ha rivelato che Taremi ha già un accordo verbale con l’Inter, e si stanno solo definendo alcuni dettagli del suo contratto con i nerazzurri.