Napoli contro l’Union per ipotecare gli ottavi: un dato incastra Garcia

0
167
Napoli Union Berlino statistica
Photo Credits: Image Photo Agency

Il Napoli sfida l’Union Berlino nella quarta giornata dei gironi: la sfida al Maradona può ipotecare gli ottavi ma un dato incastra gli azzurri di Garcia

E’ vigilia di Champions League in casa Napoli, con gli azzurri che ospitano l’Union Berlino nella quarta giornata del girone C. Gli azzurri hanno la grande occasione di poter ipotecare il passaggio del turno contro una formazione in grande crisi, reduce da 12 sconfitte consecutive tra Bundesliga e coppa europea. I tedeschi sono la cenerentola del girone ma due settimane fa gli azzurri faticarono più del dovuto per avere ragione in quel di Berlino.

Stavolta, però, la spinta del Maradona può essere efficace anche per conquistare un successo più agevole e blindare il secondo posto in classifica. In caso di successo, infatti, il Napoli andrebbe a quota nove e, ipotizzando una vittoria del Real Madrid contro lo Sporting Braga, sarebbe a +6 proprio sui lusitani, a due gare dal termine. A quel punto, quindi, basterà un punto nel prossimo turno per staccare il pass con una giornata d’anticipo, seppur da seconda forza del torneo.

Eppure proprio il Maradona può essere un’arma a doppio taglio per il Napoli. Gli azzurri, dall’arrivo in panchina di Rudi Garcia, hanno fin qui una statistica davvero molto curiosa, addirittura penalizzante. In questa edizione della Champions League, già tre gare disputate; ebbene, due i successi ottenuti dagli azzurri, entrambi in trasferta, mentre la sconfitta – l’unica fin qui – è arrivata proprio tra le mura amiche, sebbene contro il Real Madrid.

In campionato, il Napoli formato trasferta ha il secondo miglior rendimento alle spalle dell’Inter; ben 14 i punti conquistati, con quattro successi – tre consecutivi – e due pareggi oltre ad un attacco atomico, il più performante della Serie A. Un solo punto nelle ultime due casalinghe, invece, per i partenopei, che hanno raccolto un successo nelle ultime quattro disputate tra le mura amiche e sette punti in totale sui 15 disponibili, per un rendimento che è addirittura il 12mo del torneo.

In totale, di fatto, il Napoli è decisamente più a suo agio in trasferta, fin qui imbattuto; sei successi e due pareggi ottenuti lontano dl Maradona, con la squadra di Garcia che ha decisamente numeri migliori. Al Maradona, invece, il bilancio è fin qui deficitario; due soli successi, entrambi in campionato contro Sassuolo ed Udinese, un pari – conquistato la settimana scorsa contro il Milan in rimonta – e ben tre sconfitte, tra Lazio, Fiorentina e Real Madrid.

Lo stesso Rudi Garcia, nella conferenza stampa pre gara, ha posto l’accento su come sia importante che il Maradona torni ad essere quella sorta di fortino inespugnabile, situazione imprescindibile per poter proseguire nella rincorsa verso gli obiettivi stagionali imposti dal club. Due le gare in casa che aspettano gli azzurri tra Champions League e campionato prima della sosta per le nazionali. Già a partire dalla gara di domani contro l’Union Berlino, conquistare il successo potrà anche rinsaldare nuovamente la panchina di Rudi garcia, sempre traballante visto l’andamento ed i sette punti di ritardo accumulati dagli azzurri rispetto all’Inter capolista.

Copyright Image: ABContents