Napoli chi è l’investitore messicano e patrimonio

aurelio del laurentiis napoli
Fonte: Image Photo

Il Napoli sarebbe vicino a un accordo con un nuovo investitotore straniero, originario del Messico. Ma di chi si tratta e a quanto ammonta il suo patrimonio?

Il primo posto in classifica si sta rivelando un ottimo biglietto da visita per il Napoli, che in questa stagione sta dimostrando di essere una squadra molto competitiva in Italia e in Europa, nonostante un budget non elevato. Un biglietto da visita per nuovi potenziali investitori: è questo il piano di Aurelio De Laurentiis, che da tempo ha segnalato che il club ha bisogno di ristrutturarsi a livello finanziario.

La cessione, ovviamente, non è l’obiettivo principale, ma dopo le vendite eccellenti della scorsa estate e la riduzione del budget, il club partneopeo ora deve trovare nuovi soggetti disposti a investire nella società. Solo così si potrà mantenere il Napoli ad alti livelli, garantendogli un florido futuro.

Napoli, c’è un investitore messicano: chi è e patrimonio

Nelle ultime ore si è parlato di diversi fondi statunitensi interessati ad affiancare De Lurentiis nella gestione economica del Napoli, ma proprio quest’oggi Milano Finanza ha aggiunto alla lista un nuovo soggetto. In pole position per intervenire nel club campano ci sarebbe infatti un imprenditore messicano.

Il suo nome è ancora ignoto, così come ogni altro dettaglio riguardante la sua attività o il suo interesse nel Napoli. Tuttavia, secondo la testata economica milanese, il suo interesse nel club andrebbe potenzialmente al di là di un semplice investimento tramite l’acquisizione di quote di minoranza.

Pare infatti che il fantomatico investitore messicano sarebbe pronto a stanziare ben 1 miliardo di euro per rilevare il Napoli da De Laurentiis. Offerta che ancora non è stata confermata, e che così com’è non sembra poter essere sufficiente a comprare l’intera società: in passato, l’attuale proprietario avrebbe rifiutato già un’offerta da 2,5 miliardi.