Mbappè contro Ronaldinho chi è il più forte? Nike ha la risposta VIDEO

Mbappé, Ronaldinho e altri grandi atleti sono i protagonisti del video Nike che presenta la campagna Footballverse: pronti a scoprire chi è il più forte?

Si chiama Footballverse l’ultima campagna di Nike dedicata al calcio, che vede come protagonisti tantissimi artisti di punta che rappresentano il famoso brand. Da Ronaldinho a Kylian Mbappè, fino a Cristiano Ronaldo e Alex Morgan, le grandi star protagoniste della campagna vengono unite da Nike in una grandissima sfida che fonde passato, presente e futuro. La domanda alla base del progetto è semplice: come sarebbe la più grande formazione di tutti i tempi di Nike Football? Negli anni la famosa marca di abbigliamento sportivo ha vestito alcune delle più grandi leggende di questo sport e ora Nike ha deciso di celebrare la sua storia riunendo queste stelle in un unico universo. Con un occhio al futuro, perché il tema di fondo del filmato è che il futuro dello sport possegga un potenziale praticamente infinito, che i nuovi calciatori possono e devono dimostrare.

Mbappé, Ronaldinho e gli altri protagonisti di Footballverse

All’epoca dei grandi universi narrativi tra cinema e serie tv, anche la Nike crea il suo, unendo le icone di ieri e di oggi, con l’obiettivo di aggiungere presto a questa schiera anche le stelle del futuro. Nel filmato che racchiude la campagna Footballverse appaiono un grande numero di atleti. Abbiamo parlato di Mbappé, Ronaldinho e CR7, ma ci sono anche le stelle del calcio femminile come Alex Morgan, Carli Lloyd, Leah Williamson e Sam Kerr. Insieme a loro star del passato come Ronaldo il fenomeno ed Edgar Davids, protagonisti di oggi come Phil Foden, Kevin De Bruyne e Virgil van Dijk e stelle di domani come Shane Kluivert.

Ad accompagnare le immagini di tutti questi grandi campioni c’è un fenomeno della musica, il noto compositore Danny Elfman, vincitore di ben quattro premi Oscar, la cui “Weird Science”, eseguita dagli Oingo Bongo, è la colonna sonora del filmato della campagna Footballverse.