Maxi Lopez quanto ha guadagnato in carriera: patrimonio

maxi lopez
Fonte: Image Photo

Maxi Lopez quanto ha guadagnato il calciatore durante la sua carriera e a quanto ammonta il suo patrimonio

Famoso al grande pubblico per la storia con Wanda Nara, Maxi Lopez ha avuto in realtà una buona carriera, vestendo maglie prestigiose come quelle del Barcellona e del Milan. Il cammino dell’argentino ha avuto inizio in patria, col River Plate, poi il passaggio al Barcellona, dove Maxi trova spazio, quindi avventure in giro per il mondo col Maiorca, l’FK Mosca e il Gremio. Nel 2010 arriva così il passaggio al Catania, dove Lopez vive gli anni migliori della sua carriera. 22 gol in 66 presenze, che gli valgono la chiamata del Milan. Da lì inizia un girovagare infinito per la punta, che passa alla Samp, poi torna al Catania e di nuovo a Genova, quindi veste le maglie di Chievo, Torino e Udinese.

Nel 2018 Maxi Lopez saluta la Serie A per trasferirsi al Vasco da Gama, poi torna in Italia per vestire le maglie di Crotone e Sambenedettese. Dopo l’esperienza al Catania non riesce più a ripetere quei numeri e nel 2021 decide così di ritirarsi. Quasi un anno esatto dopo il suo addio al calcio, l’argentino compra il 50% del Birmingham, mettendo a frutto i risparmi di una carriera: ma quanto ha guadagnato esattamente il calciatore?

Maxi Lopez: il patrimonio

La carriera lunga ha portato all’argentino buoni guadagni, anche se è impossibile stimare con esattezza il patrimonio del calciatore. Per parecchi anni ha militato in Serie A, non è noto a quanto ammontasse lo stipendio di Maxi Lopez nelle singole avventure che ha vissuto, ma è probabile che si aggirasse intorno a una cifra di poco inferiore al milione annuo. L’acquisto del Birmingham, comunque, dimostra la capacità di Maxi Lopez di mettere a frutto i propri guadagni e l’importanza del suo patrimonio.

L’attaccante è stato spesso al centro del gossip con la sua ex moglie Wanda Nara, legatasi poi all’ex attaccante dell’Inter Mauro Icardi. Anche in questi casi si è parlato molto del patrimonio dell’ex calciatore del Catania, visto che tra i due ci sono state battaglie legate al mantenimento della donna e dei bambini. La rottura del loro matrimonio è stata fragorosa, ma alla fine i due ex coniugi sono arrivato a un accordo, col calciatore che ha ceduto all’ex consorte una villa a Santa Barbara come risarcimento per ciò che le doveva in questi anni.