giovedì, Aprile 25, 2024

Xavi e l’amore per il Barcellona: il progetto continua

Xavi sarà ancora l’allenatore del Barcellona la...

Il Milan del futuro: tutti i nomi per il dopo-Pioli

Il Milan ha praticamente deciso di separarsi...

Muniain, l’addio di una leggenda del calcio basco

Iker Muniain non è certo stato uno...

Marcelo alla Lazio: è davvero possibile? La verità sulla trattativa

CalciomercatoMarcelo alla Lazio: è davvero possibile? La verità sulla trattativa

Marcelo alla Lazio potrebbe essere la risposta biancoceleste all’arrivo di Dybala ai rivali cittadini, ma si può davvero fare? Valutiamo costi e fattibilità.

Roma non fa in tempo a calmarsi dopo l’emozione dell’arrivo di Dybala in giallorosso che già potrebbe arrivare un nuovo colpo, anche se stavolta in favore dei rivali cittadini: la Lazio starebbe infatti provando a portare in biancoceleste il terzino brasiliano Marcelo, bandiera del Real Madrid e a lungo tra i migliori al mondo nel suo ruolo.

Il difensore dalla forte propensione offensiva ha oggi 34 anni e si trova svincolato, dopo la scadenza del suo contratto con i Blancos, in cui ha giocato fin dal 2007. Nonostante l’età, potrebbe rappresentare un acquisto prestigioso e di altissimo profilo per la squadra allenata da Maurizio Sarri. Ma, allo stesso tempo, si tratta di un’operazione non semplice.

Perché Marcelo serve alla Lazio

La fascia sinistra della difesa a quattro della Lazio è un settore al momento scoperto. Gli unici due elementi di ruolo a disposizione di Sarri sono Kamenovic e Durmisi (appena rientrato dal prestito allo Sparta Rotterdam), anche se in quella posizione è adattabile pure Hysaj: un rinforzo, dato che nella prossima annata la squadra competerà in Europa League, è molto probabile.

E Marcelo è un giocatore con le caratteristiche perfette per sposarsi con il gioco del tecnico toscano: abituato a coprire tutta la fascia a sostenere la manovra avanzata come pochi altri al mondo, il brasiliano rappresenta un’occasione d’oro per portare in rosa un giocatore dalla grande esperienza internazionale, oltre che un profilo di prestigio in grado di esaltare i tifosi.

Marcelo alla Lazio: un acquisto possibile?

Il primo nodo da sciogliere è innanzitutto quello economico. Marcelo arriverebbe sì a parametro zero, ma probabilmente chiederà uno stipendio tutt’altro che irrisorio: a Madrid percepiva 11,7 milioni l’anno, una cifra chiaramente fuori dalle possibilità biancocelesti. Nelle scorse settimane, il Milan aveva provato a stuzzicarlo, secondo alcune fonti, offrendogli un biennale da 3 milioni l’anno, ma la trattativa si è poi arenata.

Oggi, la Lazio starebbe trattando col difensore sulla base di un accordo da 2,3 o 2,4 milioni di euro più bonus, ma non è chiaro se il brasiliano sarebbe favorevole a una riduzione d’ingaggio così sensibile. Vista l’età e la sua ultima stagione, la Lazio avrebbe gli strumenti per convincerlo ad accettare, e la cifra proposta sarebbe sostenibile: Marcelo andrebbe a guadagnare più o meno quanto prendevano Luis Alberto, Muriqi e Lucas Leiva, che sono o in partenza o già stati ceduti, liberando quindi spazio salariale.

L’incognita successiva riguarda poi l’affidabilità del giocatore. Come detto, Marcelo ha 34 anni, ma soprattutto viene da una stagione in cui ha giocato appena 18 partite tra tutte le competizioni, per un totale di 811 minuti (la sua media, quindi, è stata di 45 minuti a partita). Colpa soprattutto di una serie di infortuni muscolari che lo hanno tenuto fermo complessivamente per 87, facendolo risultare indisponibile per 17 partite.

La Lazio dovrà quindi valutare attentamente anche questo aspetto, in relazione logicamente alla cifra che andrà a spendere e alla durata del contratto che sottoporrà a Marcelo.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti