Kun Aguero cosa fa oggi dopo il ritiro

kun aguero
Fonte: Image Photo

Kun Aguero cosa fa oggi dopo il ritiro l’ex calciatore argentino che ha vestito le maglie di Manchester City e Barcellona

Era il 31 ottobre quando, durante un match al Camp Nou tra Barcellona e Alaves. El Kun Aguero ha dovuto abbandonare anzitempo il campo per vedersi diagnosticare un’aritmia cardiaca che avrebbe poi fatto calare il sipario sulla carriera del campione argentino. Sospeso dall’attività per almeno tre mesi, il successivo 15 dicembre Aguero ha annunciato il suo ritiro, a soli 33 anni. Una decisione sofferta, ma necessario. Le condizioni di salute non gli hanno permesso di continuare e così el Kun ha dovuto appendere gli scarpini al chiodo.

Il ritiro è arrivato al termine di una carriera strepitosa, in cui Aguero ha messo in bacheca poco meno di una ventina di trofei. Gran parte vinti col Manchester City, squadra di cui l’argentino è diventato una grande bandiera. Tanti i momenti memorabili con la maglia dei Citizens, su tutti sicuramente l’Aguero momento, ovvero il gol allo scadere al QPR cui l’attaccante ha regalato ai suoi la vittoria del titolo nel 2012. Cinque Premier League, 3 Community Shield, 6 coppe di Lega e una FA Cup: questo l’incredibile palmares di Aguero con la maglia del City, cui si aggiungono una Europa League e una Supercoppa UEFA con l’Atletico Madrid. A 33 anni, poi, dopo essere passato al Barcellona, el Kun ha dovuto dire addio: scopriamo cosa fa oggi.

Kun Aguero cosa fa oggi

Dopo il ritiro dal calcio, Aguero ha dovuto riordinare la propria vita, cercando di trovare la sua nuova strada. Non si perso d’animo l’argentino, che ha intrapreso delle nuove avventure, sia nel mondo del calcio che fuori. El Kun partirà con la sua Nazionale per il Mondiale del Qatar come membro dello staff del CT Lionel Scaloni. Aguero avrà il compito di fare da tramite tra il tecnico e la squadra e rappresenterà il calcio argentino come uomo immagine.

Al contempo, per el Kun c’è anche un’avventura lontano dal calcio. L’ex Barcellona ha infatti firmato un accordo con Disney+ per cui realizzerà dei contenuti. Un accordo annunciato dallo stesso Aguero, ma i cui dettagli non sono stati svelati. Una sfida molto affascinante per l’ex calciatore, sempre molto attivo sui social e ora pronto a mettersi in gioco con questa nuova sfida.

Lo stesso Aguero ha rivelato che ha anche pensato a un eventuale ritorno in campo, ma al momento l’ipotesi è lontana, anche perché mancherebbe il benestare dei medici. Chissà che in futuro il Kun non possa tornare a indossare parastinchi e scarpini, ma al momento la sua vita va in altre direzioni.