Juventus quando torna Di Maria: la data del rientro

Quando rientra Di Maria dall’infortunio? Dopo il debutto con gol i tifosi della Juventus sperano di rivedere al più presto il campione argentino

Un grande debutto con gol ad aprire la stagione della Juventus e poi la sfortuna. L’infortunio contro il Sassuolo preoccupa i tifosi bianconeri che fin dall’uscita dal campo si chiedono quando rientra Di Maria. L’ex Psg e Real Madrid ha subito fatto la differenza alla sua prima in serie A con la rete che ha sbloccato la sfida dello Stadium. Attese ripagate in pochi minuti ma poi l’infortunio che costringe l’argentino a fermarsi ai box.

Juventus, Di Maria quando torna

Lesione di basso grado all’adduttore sinistro questo il responso dopo gli esami del caso per l’infortunio di Di Maria. Il problema muscolare che ha portato l’argentino a lasciare il campo al 66′ di Juventus-Sassuolo è più grave del previsto. Tra dieci giorni verrà rivalutato per capire come procede il recupero ma nel frattempo Allegri dopo Pogba dovrà fare a meno anche di Angel Di Maria nelle prossime partite. I tempi previsti per il recupero infatti sono di circa 30 giorni e l’obiettivo ora è di rivedere l’ex Real Madrid almeno a metà settembre per non perdere i primi impegni di Champions League. Nello specifico Di Maria salterà sicuramente le partite di serie A contro Sampdoria, Roma, Spezia e Fiorentina. Potrebbe tornare a disposizione di Allegri per il campionato nella partita contro la Salernitana dell’11 settembre.

A questo punto però sono a rischio anche le prime due partite di Champions League della Juventus. La prima giornata dei gruppi è prevista il 6-7 settembre, mentre la seconda giornata la settimana successiva il 13-14 settembre. L’obiettivo dello staff medico bianconero è di recuperare Di Maria in tempo per il grande appuntamento ma la sensazione, per non rischiare ricadute, è che a meno di clamorosi recuperi l’argentino dovrà necessariamente saltare i primi due impegni di Champions League.