Italia senza Spinazzola: la statistica negativa

L’Italia di Roberto Mancini è pronta a scendere in campo tra pochi minuti contro il Belgio per riscattare la sconfitta di mercoledì sera.

Dopo aver visto interrompere la lunghissima striscia d’imbattibilità a San Siro contro la Spagna di Luis Enrique, gli Azzurri vorranno tornare a vincere contro il Belgio.

Nonostante all’apparenza la partita possa sembrare di pochissima importanza, il nostro commissario tecnico Roberto Mancini vuole ottenere risposte importanti dai calciatori che giocano meno e sconfiggere la squadra numero uno del ranking mondiale.

L’Italia dovrà fare i conti con una statistica negativa, che ha avuto inizio proprio dopo aver battuto i Diavoli Rossi all’Europeo, quando si è fatto male Leonardo Spinazzola.

mancini
Fonte: profilo ufficiale Twitter Nazionale italiana

Leggi anche | Belgio, flop in Nations League: un’altra occasione sprecata

Italia, la statistica su Spinazzola

Il grave infortunio del terzino sinistro della Roma è una grandissima perdita sia per l’Italia che per i giallorossi di Mourinho. Il calciatore classe ’93 aveva disputato un’ottima stagione sotto la guida di Fonseca e in azzurro aveva aumentato ancor di più il suo rendimento.

Dalla rottura del tendine d’Achille ai quarti di finale dell’Europeo, la fascia sinistra è diventata proprietà di Emerson Palmieri che, pur disputando buone partite, non è riuscito ad avere lo stesso impatto dell’ex Juve e Atalanta.

A dimostrazione di questo, c’è una statistica che non piacerà sicuramente a Roberto Mancini: da quel famoso Italia-Belgio, la nostra nazionale ha vinto soltanto una partita nei novanta minuti regolamentari, contro la Lituania lo scorso 8 settembre.

Oltre al successo di Reggio Emilia, infatti, le due vittorie di Wembley sono arrivate soltanto ai calci di rigore, mentre nella nuova stagione vanno registrati i pareggi contro Bulgaria e Svizzera e la sconfitta di San Siro.

La speranza è che questo trend possa essere invertito già da questo pomeriggio e sicuramente sicuramente va considerato che l’Italia non ha diminuito il livello delle sue prestazioni, ma questo dato fa ben capire l’importanza di Spinazzola nell’undici azzurro.

spinazzola
Fonte immagine: @spina_leo (Instagram)

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Italia-Belgio, le formazioni ufficiali

Tra pochi minuti le due squadre scenderanno in campo all’Allianz Stadium di Torino, per giocarsi il gradino più basso del podio della Nations League:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella, Locatelli, Pellegrini; Berardi, Raspadori, Chiesa.

Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Saelemaekers, Witsel, Tielemans, Castagne; Vanaken, Carrasco; Batshuayi.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI