Inter Bayern Monaco dove vedere in tv e streaming

Inter Bayern Monaco dove vedere la gara d’esordio della squadra di Simone Inzaghi in Champions League

L’Inter di Simone Inzaghi vuole mettersi alle spalle la brutta sconfitta nel derby di Milano e partire col piede giusto in Champions League. Il sorteggio non è stato clemente con i nerazzurri, riservandogli un girone molto complesso con Bayern Monaco e Barcellona. Proprio i tedeschi sono i primi avversari dell’Inter, una sfida molto complessa, ma che rappresenta anche l’occasione giusta per mettersi alle spalle la delusione del derby.

Finora l’Inter ha fatto molto male nei big match. Prima la sconfitta per 3-1 sul campo della Lazio, poi gli altri tre gol rimediati dal Milan nel derby. Ora a San Siro arriva un gigante d’Europa come il Bayern Monaco, con l’obiettivo di fare meglio e ottenere finalmente un risultato di prestigio contro un avversario importante. I nerazzurri, d’altronde, vogliono provare quantomeno a replicare il risultato dello scorso anno in Champions League, quando sono riusciti a superare il girone, per venire poi eliminati agli ottavi di finale dal Liverpool. Per superare la prima fase quest’anno servirà superare due grandi come il Bayern e il Barcellona: un obiettivo non semplice, ma che può stimolare moltissimo la squadra di Simone Inzaghi.

Inter Bayern Monaco dove vederla in tv e streaming

La sfida tra i nerazzurri e i tedeschi è in programma mercoledì 7 settembre alle ore 21. Le soluzioni per vedere il match in tv e in streaming sono diverse: tramite il decoder di Sky o le applicazioni di Sky Go, Now Tv e Infinity+, disponibili per tutti i dispositivi mobili e le ultime due anche per le smart tv o per apparecchi che consentono la visione delle applicazioni in televisione come Amazon Fire Stick, Google Chromecast e Timvision Box.

Inter Bayern Monaco: le probabili formazioni

Simone Inzaghi dovrà ancora fare a meno di Romelu Lukaku, out contro il Milan e verso il forfait anche contro il Bayern Monaco. Nel derby al posto del belga ha giocato Correa, ma contro i tedeschi dovrebbe esserci Dzeko, galvanizzato dal gol contro il Milan e sempre a suo agio nelle gare europee. Al fianco del bosniaco, naturalmente, spazio a Lautaro Martinez, mentre l’altra sfida è tra Dimarco e Bastoni in difesa, con Darmian invece pronto ad agire a sinistra.

Nel Bayern Monaco dovrebbe esserci una vecchia conoscenza del campionato italiano, Matthijs de Ligt, mentre davanti Gnabry e Mané saranno le due punte centrali, con Musiala e Müller ai loro alti.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Darmian; Lautaro Martinez, Dzeko.

BAYERN MONACO (4-2-2-2): Neuer; Pavard, de Ligt, Hernandez, Davies; Kimmich, Sabitzer; Müller, Musiala; Gnabry, Mané.