Inter Barcellona dove vedere in tv e streaming

Tutto su Inter Barcellona: scopriamo dove vedere la sfida dei nerazzurri di questa sera in Champions League e quali sono le probabili formazioni.

Grande serata di Champions League per l’Inter, che contro il Barcellona ha la difficile necessità di uscire da una crisi che dura ormai da due partite (le sconfitte con Udinese e Roma), per salvare la panchina di Simone Inzaghi. Situazione opposta per il Barça, primo in classifica in Liga e che viene da una striscia di sei vittorie consecutive (su sette partite giocate) in campionato, quasi tutte con ampio vantaggio.

È la terza giornata del Gruppo C, ed è già uno scontro diretto per la qualificazione agli ottavi: avendo entrambe perso contro il Bayern Monaco e vinto sul Viktoria Plzen, sia nerazzurri che blaugrana si trovano a pari punti in classifica, con i catalani avanti di un +2 nella differenza reti. Giocare questa gara in casa propria rappresenta un’occasione fondamentale per l’Inter.

Inter Barcellona dove vederla in tv e streaming

La sfida di Champions League tra Inter e Barcellona andrà in scena questa sera, martedì 4 ottobre, a San Siro, con calcio d’inizio fissato per le ore 21.00.

La partita potrà essere seguita in diretta sui canali Sky: nello specifico Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport (252 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite). Inter-Barcellona sarà anche trasmessa in chiaro su Canale 5. Per quanto riguarda la visione in streaming, si deve fare riferimento a Sportmediaset, Now TV e Sky GO.

Inter Barcellona: probabili formazioni

Dopo tante critiche, Simone Inzaghi torna a mettere Onana al posto di Handanovic e ricompone la classica linea difensiva dell’Inter. Per Xavi problemi soprattutto in difesa, con le assenze di Araujo e Koundé: giocano i veterani Sergi Roberto e Piqué.

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Inzaghi

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Christensen, Marcos Alonso; Gavi, Busquets, Pedri; Raphinha, Lewandowski, Dembélé. All. Xavi

Claudio Cafarelli
Claudio Cafarellihttps://www.minutidirecupero.it
Giornalista pubblicista, laurea in Economia, fondatore di Contrataque nel 2012 e di MinutiDiRecupero nel 2020. Appassionato di SEO e ricerca di trend, ho lavorato come copywriter e content manager per agenzie italiane e straniere con particolare attenzione alla scrittura e indicizzazione di contenuti. Dopo aver coltivato una lunga esperienza nella scrittura di trasmissioni televisive e radiofoniche, lavoro per l'agenzia di marketing digitale Jezz Media come responsabile editoriale per l'Italia. Mi occupo della costruzione di piani editoriali facendo riferimento ad analisi trend e volumi di ricerca in chiave SEO e della stesura ed ottimizzazione di articoli e testi per siti web. Appassionato di calcio ho lavorato a trasmissioni sportive in TV e radio e scritto per NapoliCalcioLive, PianetaNapoli, Virgilio Sport e calciomercato.it

Potrebbe interessarti anche: