Infortunio Lassina Traore | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Lassina Traore, la situazione: il giocatore dello Shakhtar è uscito dal campo dopo un intervento fortuito di Dumfries. Ecco le sue condizioni

Brutto infortunio per Lassina Traore, attaccante e stella dello Shakhtar di De Zerbi. La punta arrivata in estate dall’Ajax ha dovuto abbandonare il campo a inizio del primo tempo del match contro l’Inter a causa di un intervento duro, anche se fortuito, di Denzel Dumfries.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021/22: squadre partecipanti e calendario

Il laterale olandese è infatti franato a peso morto sul ginocchio dell’avversario mentre lo stesso Traore stava provando, frapponendosi tra Dumfries e la palla, ad anticipare la giocare per poter completare il dribbling. Il ginocchio è rimasto incastrato in mezzo al corpo dell’ex PSV, da qui il brutto infortunio.

Infortunio Lassina Traore, la situazione

Dal campo si è capito subito quanto l’infortunio patito da Lassina Traore fosse terribile. Alle urla agghiaccianti provenienti dal terreno di gioco si sono uniti i vistosi gesti dei giocatori dello Shakhtar, che invitavano lo staff medico a intervenire per soccorrere immediatamente il burkinabè.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021/22: gironi e calendario completo

Traore ha lasciato quindi il campo disteso in barella, in lacrime, tra gli applausi dello stadio: “Si tratta di semplice sfortuna – ha detto De Zerbi a fine partita – ma l’infortunio è grave. Siamo tristi perché lui è ancora giovane e ha davanti un futuro radioso”.

Infortunio Lassina Traore, tempi di recupero

A oggi non è ancora possibile stabilire i tempi di recupero, ma di certo si può già dire che Lassina Traore non rivedrà il campo prima di qualche mese. Anzi, numerosi mesi, che verranno certificati dagli esami ai quali l’attaccante verrà sottoposto in quel di Kiev.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!