Infortunio Kvaratskhelia: come sta il georgiano e quando rientra

Infortunio Kvaratskhelia come sta il georgiano, alle prese con la lombalgia acuta e out per la sfida con l’Atalanta

A 24 ore circa dalla super sfida contro l’Atalanta, arriva una bruttissima notizia per il Napoli. Con una nota ufficiale, il club partenopeo ha annunciato il forfait di Kvaratskhelia per la delicatissima sfida sul campo della dea. Il georgiano è alle prese con la lombalgia acuta e quindi salterà la sfida di Bergamo. Al suo posto dovrebbe giocare Giacomo Raspadori, pronto ad agire, dunque, sull’esterno, ruolo che ha già occupato col Sassuolo. Gli contende una maglia Elmas, che però al momento è sfavorito nei confronti dell’ex neroverde.

Una bella grana per Luciano Spalletti, che in quella che promette di essere una delle sfide più importanti dell’anno perde il suo giocatore di punta. Sarà un bel banco di prova per il Napoli affrontare l’Atalanta senza Kvaratskhelia, un momento di transizione molto importante, perché gli azzurri hanno la possibilità di dimostrare il proprio grande valore anche senza uno dei loro migliori giocatori. D’altronde, Spalletti quest’anno ha già dovuto fare a meno di pedine fondamentali come Osimhen, Rrahmani e Anguissa e ciò non ha inficiato sul rendimento della squadra: ora il Napoli dovrà confermarsi anche senza Kvaratskhelia, in un delicato match contro la seconda della classe.

Cos’è la lombalgia acuta

La lombalgia acuta è il dolore localizzato nell’area lombare della schiena e può comparire in modo brusco, il più delle volte riconducibile a sforzi muscolari. Probabilmente, nel caso di Kvaratskhelia, è stato l’accumulo di partite a portare all’infiammazione alla schiena, mettendolo così fuori causa nella sfida contro l’Atalanta. Si tratta di un infortunio doloroso, che però non comporta strascichi: una volta sfiammata la zona lombare, la lombalgia passa e tutto torna com’era prima, ma finché la zona rimane infiammata il dolore può provocare difficoltà di movimento e rigidità, problematiche che ovviamente inficiano sul rendimento in campo del calciatore.

Così, a causa del mal di schiena Kvaratskhelia salta la sfida contro l’Atalanta. I tifosi del Napoli, però, possono stare tranquilli, perché il rientro del georgiano è previsto, salvo intoppi, per la prossima di campionato, martedì 8 novembre contro l’Empoli. L’obiettivo di Spalletti è quello di avere la sua ala per la gara coi toscani e per quella di sabato prossimo contro l’Udinese, ultimo match prima della sosta per il mondiale. Nulla da fare per l’Atalanta, Kvaratskhelia resta ai box e per il Napoli è una perdita davvero importante.