giovedì, Maggio 23, 2024

Infortunio Brozovic: niente Napoli, quando rientra

Infortunio per Brozovic, costretto all’ennesimo stop. Il centrocampista dell’Inter non ci sarà contro il Napoli mercoledì: scopriamo le sue condizioni.

Si complicano le cose per Simone Inzaghi, in vista della delicata sfida di mercoledì contro il Napoli a San Siro. L’Inter ha bisogno di una vittoria per rilanciarsi e recuperare terreno sulle prime della classifica, ma nel frattempo perde il pilastro del suo centrocampo: un nuovo infortunio per Marcelo Brozovic è infatti emerso in queste ore.

Si tratta del quarto infortunio per il croato in questa prima metà di stagione, lui che nella scorsa annata aveva dimostrato di essere insostituibile nella formazione nerazzurra. Dopo un problema al polpaccio a inizio agosto, Brozovic è stato costretto a saltare ben nove partite con l’Inter tra settembre e novembre, recuperando giusto in tempo per i Mondiali. Tornato dal Qatar, un nuovo problema alla coscia, come il precedente, lo ha tenuto a riposo qualche giorno. E adesso ecco che ci risiamo.

Infortunio Brozovic: la situazione, quando rientra

Di nuovo un problema alla coscia, o più precisamente un risentimento muscolare alla gamba sinistra, come spiegato dal comunicato diffuso oggi pomeriggio dall’Inter. Il centrocampista è stato sottoposto ad esami strumentali presso la clinica Humanitas di Rozzano, che hanno confermato l’infortunio, evidenziando una piccola distrazione muscolare al soleo sinistro.

Sicuramente salterà la gara col Napoli del 4 novembre, anche se il suo problema fisico non dovrebbe essere troppo grave. Nei prossimi giorni Brozovic si sottoporrà a ulteriori esami, per verificare meglio le sue condizioni, ma per adesso si prevede uno stop di 10-15 giorni. Quindi, oltre alla sfida del 4 gennaio contro i partenopei, il regista croato sarà di sicuro assente anche contro il Monza (7 gennaio) e in Coppa Italia col Parma (10 gennaio). Nella peggiore delle ipotesi, salterà anche il match contro il Verona del 14 gennaio. Inzaghi potrebbe provare a recuperarlo e rimetterlo in campo per il 18 gennaio, quando affronterà il Milan nella Supercoppa italiana.

Infortunio Brozovic: chi giocherà al suo posto

L’importanza del croato nella manovra dell’Inter è nota e non si può negare che la sua assenza rappresenterà un problema non da poco per Simone Inzaghi. Fortunatamente, il club nerazzurro ha dimostrato nei mesi scorsi di poter sopperire efficacemente alla mancanza di Brozovic: delle 9 partite in cui è stata costretta a giocare senza di lui, l’Inter ne ha vinte 6, pareggiata una e perse due tra campionato e Champions League.

La mossa del tccnico ex Lazio è stata principalmente quella di affidare i compiti di regia a Calhanoglu, aggiungendogli accanto Mkhitaryan. In questo modo sono arrivate le vittorie su Salernitana, Fiorentina, Sampdoria, Barcellona e Viktoria Plzen. Meno convincente, invece, l’esperimento con Asllani, acquistato la scorsa estate proprio per essere il vice Brozovic, ma che finora ha trovato poco spazio nell’Inter e ancora meno fortuna quando è stato messo in campo.

Potrebbe interessarti anche: