infortunio Berardi recupero
infortunio Berardi recupero Foto dal web

News infortunio Berardi, l’attaccante del Sassuolo si ferma per un problema fisico. Quali sono i tempi previsti per il rientro in campo del calciatore.

Niente Juventus-Sassuolo: per via di un infortunio Berardi rimarrà a riposo a casa. La stella della compagine neroverde, anche in questa stagione tra i migliori della sua squadra, si è dovuto fermare all’improvviso proprio alla vigilia della sfida degli emiliani contro il club campione d’Italia.

CALCIATORI POSITIVI SERIE A | LA LISTA | DIVERSI I CONTAGI

Gli uomini di Roberto De Zerbi dovranno rinunciare al mancino calabrese per colpa di una lesione distrattiva dei flessori della coscia destra. Il problema era sorto in occasione della sfida di campionato che il Sassuolo aveva giocato e vinto contro il Genoa. Ora è giunto anche un primo esito in merito alla situazione infortunio Berardi. Lo staff medico del Sassuolo sottoporrà la propria stella ad ulteriori analisi strumentali, ma è già possibile potere compiere una prima stima di quelli che saranno i tempi di recupero richiesti. Il 26enne giocatore si è già sottoposto alle cure specifiche richieste da caso ed i dottori della compagine neroverde lo sottoporranno a dei controlli periodi.

PARTITE DI OGGI IN TV | A CHE ORA E DOVE VEDERE

Infortunio Berardi, i tempi di recupero stimati per il rientro

Per il pieno recupero da questo infortunio Berardi dovrebbe impiegare circa tre settimane prima di potere ritornare a disposizione di mister De Zerbi. La punta di Cariati dovrebbe fare rientro all’intero dell’elenco dei convocati in occasione di Sassuolo-Spezia del prossimo 6 febbraio. Mentre queste di seguito dovrebbero essere le partite che Berardi dovrebbe saltare.

  • 10 gennaio JUVENTUS-SASSUOLO
  • 15 gennaio SASSUOLO-SPAL (Ottavi di finale di Coppa Italia)
  • 17 gennaio SASSUOLO-PARMA
  • 24 gennaio LAZIO-SASSUOLO
  • 30 gennaio CAGLIARI-SASSUOLO

RIGORISTI SERIE A 2020/2021 | GLI SPECIALISTI DELLE 20 SQUADRE

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Domenico Berardi (@berardi25)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!