Infortunio Arnautovic: quando torna e tempi di recupero

Infortunio Arnautovic: l’attaccante si è infortunato in Bologna-Fiorentina, come sta, quando rientra e tempi di recupero

Buona la prima del Bologna post Sinisa Mihajlovic. I rossoblu oggi pomeriggio si sono imposti per 2-1 sulla Fiorentina di Vincenzo Italiano. Una vittoria importante che rilancia le ambizioni del Club emiliano, in attesa dell’arrivo di Thiago Motta. Il nuovo allenatore si insedierà da domani e potrà lavorare su un gruppo che ha appena ottenuto tre punti pesanti.

Il Bologna ha vinto in rimonta, e lo ha fatto anche grazie al suo trascinatore: Marko Arnautovic, protagonista di un inizio di stagione di altissimo livello con tanti gol. L’attaccante austriaco ha segnato il gol della vittoria, ma subito dopo è stato costretto a chiamare il cambio per infortunio. Gioie e dolori quindi per l’ex Inter, che adesso fa tremare anche tutti i fantallenatori a cui finora ha regalato solo grandi sorrisi.

Infortunio Arnautovic: tempi di recupero

Arnautovic ha chiesto il cambio qualche minuto dopo la rete segnata oggi alla Fiorentina. Un gol da tre punti. Si tratta di un infortunio di natura muscolare. Non è ancora chiaro se l’attaccante ha chiesto il cambio per precauzione – e quindi per evitare guai più grossi – o se invece ha già percepito che si tratta di qualcosa di serio. Per avere le idee più chiare non resta altro che attendere l’esito degli esami ai quali si sottoporrà nella giornata di domani. Thiago Motta potrebbe iniziare già con un problema.

Tanta ansia anche per i fantallenatori che hanno Arnautovic in squadra. Fino ad ora l’attaccante austriaco ha regalato solo gioie con tanti gol e voti alti. La speranza è che si tratti di qualcosa di meno serio e che possa tornare subito in campo. La prossima settimana il campionato di Serie A si fermerà per la prima sosta dell’anno: potrebbe essere l’occasione migliore per recuperare da qualsiasi infortunio. In attesa di aggiornamenti.