haaland
Disavventura per Haaland Foto dal web

Erling Haaland ha stupito tutti a suon di gol nell’ultima annata calcistica. Adesso però si parla di lui per qualcosa di controverso accaduto nel corso delle sue vacanze.

Serata movimentata per Erling Haaland. Il bomber prodigio del Borussia Dortmund, che ha fatto parlare di sé nel corso dell’ultima stagione per le prodezze compiute prima con la maglia del Red Bull Salisburgo e poi della compagine giallonera, è protagonista ora di un controverso episodio.

SALIOU LASSISSI | LA MATTA CARRIERA DEL ‘NUOVO THURAM’ MANCATO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I would like to thank all fans and supporters for the amazing season ?? Hope to see you again soon! ??

Un post condiviso da Erling Braut Haaland (@erling.haaland)

in data: 4 Lug 2020 alle ore 11:06 PDT

Haaland, il bodyguard lo caccia dalla discoteca

Il 20enne norvegese si trova in patria per trascorrere le vacanze estive prima del ritorno in campo col Borussia per preparare la prossima stagione. Cosa che dovrebbe accadere presumibilmente tra la seconda metà di agosto ed inizio settembre, vista la situazione creata dalla emergenza pandemia in tutto il mondo. In un video amatoriale caricato anche sul social Snapchat, Haaland viene visto mentre un bodyguard lo caccia via da una discoteca. Il filmato è diventato subito virale e ha fatto il giro del web.

LEGGI ANCHE –> Josè Mari | al Milan senza lasciare traccia | oggi è irriconoscibile

 

Visualizza questo post su Instagram

 

The winter is coming ❄️ let’s chop some wood #GOTfeelings #arbaiskar

Un post condiviso da Erling Braut Haaland (@erling.haaland) in data: 11 Lug 2020 alle ore 8:10 PDT

Ma che numeri quest’anno per lui

Il bomber invano cerca di convincere il buttafuori a cambiare idea ed a permettergli di fare rientro nel locale. Niente da fare, quella è la porta. Ma di uscita, e non quella del campo, che pure il calciatore ha visto per parecchie volte nella stagione 2019/2020. Sono ben 44 i gol messi a segno tra l’esperienza in Austria e quella in Germania per Erling Haaland. Così ripartite:

  • Bundesliga austriaca: 14 presenze, 16 gol e un assist
  • Bundesliga: 15 presenze, 13 gol e 3 assist
  • Champions League: 8 presenze, 10 gol e un assist
  • OFB Cup: 2 presenze, 4 gol
  • Coppa di Germania: una presenza ed un gol
  • Tot. 40 presenze, 44 gol e 10 assist

LEGGI ANCHE –> Maniche, sei mesi all’Inter e un gol inutile alla Juventus