venerdì, Aprile 12, 2024

É il caos intorno al trasferimento di Alphonso Davies

Alphonso Davies è al centro di una...

L’Empoli è un altro miracolo di Nicola

La salvezza dell’Empoli potrebbe essere l’ennesimo miracolo...

Che cosa sta cucinando questo Gasperini

Gasperini e la sua Atalanta hanno espugnanto...

Gyokeres tra Milan e Arsenal: l’attaccante ha già deciso

CalciomercatoGyokeres tra Milan e Arsenal: l'attaccante ha già deciso

Gyokeres è uno dei nomi più ricercati sul mercato internazionale, e Arsenal e Milan sono sulle sue tracce: l’attaccante ha però già deciso.

Ieri sera è sceso in campo solo da subentrato, contro l’Atalanta in Europa League, senza riuscire a portare lo Sporting alla vittoria, però Viktor Gyokeres resta uno degli attaccanti più apprezzati della stagione. Il club portoghese lo ha acquistato la scorsa estate per 21 milioni di euro, ma oggi vale più del doppio, e il suo cartellino potrebbe crescere ulteriormente da qui ala fine della stagione, se manterrà questo rendimento. I suoi numeri sono impressionanti, anche per chi gioca in un torneo comunque non di primissimo piano quanto quelli portoghese: 32 gol e 11 assist in 35 partite.

La sua media è di quasi un gol a partita (uno ogni 91,3 minuti, per la precisione), e conta anche le 5 reti messe a segno in Europa League: solo Aubameyang, Lukuka, Joao Pedro e Kudus hanno fatto meglio di lui, nella seconda competizione europea per importanza. Non sorprende allora che diversi club importanti in Europa abbiano messo gli occhi su di lui, con Arsenal e Milan a occupare i primi due posti sulla griglia di partenza, in attesa del via della corsa. È logico immaginare che i Gunners partano in realtà un po’ più avanti dei rossoneri, vista la maggiore disponibilità economica e il grande appeal di un campionato come la Premier League. Ma ovviamente è tutto ancora aperto.

Gyokeres è l’uomo del momento sul mercato internazionale, e probabilmente la prossima estate non sarà più un giocatore dello Sporting. Il centravanti svedese – prima punta rapida e tecnica, con fiuto del gol e un fisico da centravanti classico – si sposa alla perfezione con il calcio moderno, anche se la sua ascesa non è stata delle più semplici. A scoprirlo nel calcio giovanile scandinavo è stato, nel 2018, il Brighton, ma Gyokeres non ha mai trovato molto spazio in prima squadra. Ha iniziato a far vedere ottime cose in prestito al St. Pauli, nella seconda divisione tedesca, ma solo nel 2021/2022, in Championship con il Coventru City, ha iniziato a segnare con continuità. L’anno scorso, con 21 gol e 10 assist in campionato, ha trascinato gli Sky Blues fino al quinto posto in classifica, sfiorando la promozione. E lo Sporting Lisbona ha fiutato l’affare ed è subito piombato su di lui.

Tutti lo vogliono, ma lui ha già deciso: il futuro di Gyokeres è già scritto?

L’Arsenal sembra essere la squadra maggiormente avvantaggiata nella corsa all’attaccante svedese di origini magiare, avendolo già fatto visionare dal vivo negli ultimi turni del campionato portoghese. Ma proprio in questi giorni dall’Inghilterra è arrivata un’indiscrezione che potrebbe ribaltare tutto. Secondo il portale GiveMeSport, Gyokeres preferirebbe una destinazione non in Premier League, escludendo dunque anche un possibile trasferimento al Chelsea, altro club interessato all’attaccante.

La testata britannica sostiene che Gyokeres sarebbe invece molto attratto dall’opzione Milan, che la prossima estate dovrà necessariamente andare alla ricerca di un centravanti titolare, in grado di rilevare il posto occupato oggi da Olivier Giroud. Il francese, 38 anni a settembre, vedrà il suo contratto scadere alla fine di giugno, e non è detto che possa restare in rossonero anche nella prossima stagione. Per sostituirlo, in rosa ci sarebbero Luka Jovic e Noah Okafor, ma sebbene entrambi abbiano migliorato le proprie performance nelle ultime settimane, è improbabile che possano essere considerati come titolari del Milan del 2024/2025.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti