Dove vedere Manchester United Atletico Madrid in diretta tv e streaming

Manchester United e Atletico Madrid si sfidano nel match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League: dove vedere la sfida.

Dopo l’1-1 dell’andata, Manchester United e Atletico Madrid si affrontano nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Nel primo atto del confronto, giocato al Wanda, i Red Devils sono riusciti a pareggiare nel finale grazie al baby Elanga la rete del vantaggio dei Colchoneros firmata in avvio da Joao Felix. Ora le due squadra vanno a caccia di un passaggio del turno cruciale per risollevare le sorti di una stagione che, per entrambe, si sta rivelando più deludente del previsto.

Manchester United-Atletico Madrid: dove vedere la sfida

Il fischio d’inizio del confronto è previsto per martedì 15 marzo 2022 alle ore 21:00. La gara sarà visibile tramite il decoder di Sky, ma è ricca anche l’offerta per quanto riguarda la visione in streaming. Tramite dispositivi mobili, come smartphone, tablet e pc, la gara potrà essere seguita con le app di Sky Go, Now TV e Infinity. Queste ultime due consentono la fruizione anche tramite console, smart tv e apparecchi come Timvision Box, Amazon Fire Stick e Google Chromecast.

Il match potrà però anche essere seguito in chiaro, grazie alla trasmissione su Canale 5. Un’ottima occasione per godersi un match di cartello tra due delle squadre più blasonate al mondo.

Manchester United-Atletico Madrid: le probabili formazioni

Sotto la lente d’ingrandimento c’è sicuramente Cristiano Ronaldo, che quando vede Atletico Madrid riesce sempre a dare il meglio di sé. Il portoghese recentemente è stato al centro di alcune polemiche per il suo rendimento, ma ha risposto a suon di gol e ora vuole trascinare lo United ai quarti di finale, punendo quella che ormai rientra tra le sue vittime preferite.

Per il Cholo invece classico 4-4-2, con Felix e Correa in avanti a cercare di far male alla fragile difesa dei Red Devils.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Lindelof, Varane, Maguire, Alex Telles; Fred, Matic; Sancho, Pogba, Rashford; Cristiano Ronaldo.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; M. Llorente, Giménez, Felipe, Reinildo Mandava; Ferreira Carrasco, De Paul, Koke, Renan Lodi; João Felix, Correa.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI