Di Maria salta il turno pre Mondiale? La decisione della Juve

Di Maria salterà l’ultima partita prima del Mondiale con la maglia della Juventus? È arrivata la decisione in merito

In questi giorni di sosta per le partite delle Nazionali si è tornato molto a parlare del Mondiale e degli intoppi che questo comporterà dal momento che si disputa tra novembre e dicembre. Una situazione completamente insolita, che sta creando scompiglio e apprensione nei club. Negli ultimi giorni, dall’Argentina è arrivata la notizia che i calciatori della Seleccion potrebbero saltare l’ultima partita prima del Mondiale, così da riunirsi prima e preparare al meglio la spedizione in Qatar. Dopo la vittoria della Copa America, l’albiceleste punta con forza anche al successo nel Mondiale, per trovare un trionfo che manca ormai dal lontano 1986. C’è clima di entusiasmo e attesa per la kermesse mondiale, ma ovviamente la situazione è da gestire coi club.

È inutile sottolineare come la notizia di un possibile salto del turno pre Mondiale abbia suscitato clamore, soprattutto in Italia dove ci sono molti calciatori argentini tra le fila delle big nazionali. Tra questi uno in particolare è Angel Di Maria, uno degli uomini del momento in casa Juventus. Il rosso rimediato col Monza ha acceso il dibattito intorno al Fideo, sembrato lontano dal progetto Juventus e poco coinvolto dalla guida di Allegri. Ritrovare il miglior Di Maria è essenziale per la Vecchia Signora e a tal proposito è arrivata la decisione circa l’ultima partita prima del Mondiale.

Di Maria e il mondiale: la decisione della Juventus

A fare il punto sulla situazione è Tuttosport, che ha raccontato che la Juventus ha deciso che libererà Di Maria solo otto giorni prima del Mondiale, ovvero secondo le tempistiche indicate dagli accordi con le federazioni. Il Fideo, dunque, non salterà l’ultima partita prima del Mondiale, ma sarà regolarmente a disposizione di Allegri fino all’ultimo impegno. Discorso Simile, dunque, anche per Leandro Paredes, così come per i calciatori delle altre big, come Dybala nella Roma, Correa e Lautaro nell’Inter e Simeone nel Napoli.

Tuttosport ha raccontato che la federazione argentina ha provato a chiedere di avere i giocatori qualche giorno prima, ma si tratta di uno scenario poco percorribile e difficile da concretizzare. I calciatori argentini, dunque, non dovrebbero saltare l’ultima partita prima del Mondiale. Non lo farà senza dubbio Di Maria, giocatore che la Juventus deve assolutamente ritrovare per riprendere ritmo in campionato e in Europa e mettersi alle spalle questo negativo inizio di stagione.