De Zerbi Brighton show Liverpool decisione clamorosa su Klopp

0
131
de zerbi
Fonte: Image Photo

De Zerbi show sul Liverpool in arrivo decisioni clamorose su Klopp dopo che il Brighton ha vinto 3-0 in Premier League. 

Reds in crisi, lontanissimi dalla zona Champions League e oggi umiliati dalla squadra di De Zerbi che ha passeggiato sul Liverpool grazie alla doppietta di March e alla rete di Welbeck. Grande momento per De Zerbi invece e per il Brighton, che vola addirittura in zona Europa League, con il tecnico italiano idolo dei tifosi, col suo gioco spettacolare e produttivo, visto che i risultati gli stanno dando ragione. Notte fonda invece per Klopp nonostante una campagna acquisti di gennaio che gli ha già portato in dote Gakpo dal Psv Eindhoven per 42 milioni. Non sono da escludere decisioni forti della dirigenza del Liverpool.

De Zerbi vola Klopp licenziato?

Nel 2023 non ha ancora vinto una partita, il Liverpool: sconfitta a Brentford e a Brighton in campionato, pareggio in FA Cup in casa col Wolverhampton e la stagione rischia di andare a picco, anche se c’è tempo per risalire la china. Certo, l’ultimo successo dei Reds risale appunto al 30 dicembre contro il Leicester quando furono decisive due autoreti (peraltro dello stesso giocatore, Faes) per ribaltare lo 0-1 di Anfield Road. E anche in Coppa col Wolverhampton il pareggio è arrivato in extremis e tra mille polemiche arbitrali da parte dei Wolves. La sfida andrà al “replay” in casa del Wolverhampton, una gara in più da disputare per il Liverpool in un calendario già intasato.

Oggi contro il Brighton di De Zerbi non c’è stata veramente partita, come del resto all’andata quando il risultato finale era stato 3-3. Il tutto mentre, al contrario che il Liverpool, i Gabbiani (“Seagulls” infatti è il soprannome della squadra del sud dell’Inghilterra) sono alle prese con spifferi di ogni tipo, da MacAllister a Trossard. E se l’argentino ha giocato titolare oggi, il belga è in rotta con l’ambiente ed è sul mercato, dove il Tottenham pare si sia già fatto avanti. Al suo posto De Zerbi senza fare una piega ha messo titolare da qualche partita il giovane Evan Ferguson, classe 2004. Il 3-0 di questo pomeriggio forse sta addirittura stretto al Brighton, visto che ha tirato in porta 9 volte e il portiere del Liverpool, Alisson, è stato tra i migliori in campo, evitando un passivo ben peggiore.

Reds in crisi nera e che potrebbero pensare addirittura a un cambio di panchina in corsa che avrebbe del clamoroso. Qualcosa però si è rotto quest’anno tra Klopp e la squadra e incombe la Champions League col doppio confronto contro il Real Madrid agli ottavi, replica dell’ultima finale. Molti anche gli infortuni, va detto, però il Liverpool ha avuto dei passaggi a vuoto clamorosi, compreso il 4-1 a Napoli al debutto europeo. E anche i nuovi acquisti non stanno convincendo, da Nunez (100 milioni di euro) a Gakpo, oggi titolare ma quasi inesistente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here