martedì, Aprile 23, 2024

Stephan El Shaarawy incarna la Roma di De Rossi

Stephan El Sharaawy è il miglior esempio...

Inter: quanto vale vincere lo Scudetto? 

L’Inter di Inzaghi è sempre più vicina...

Il catastrofico record di Pioli nel derby di Milano

Pioli potrebbe essere arrivato al suo ultimo...

Come funziona l’algoritmo Serie A che ha già deciso lo scudetto

NotizieCome funziona l'algoritmo Serie A che ha già deciso lo scudetto

Un algoritmo americano ha già deciso la Serie A 2022 2023. Come funziona e come ha fatto a simulare la classifica finale del campionato italiano. 

La Serie A 2022 2023 è alle porte. Finalmente si riparte: sarà un campionato unico nella storia perché comincia molto presto e perché di mezzo ci sarà un Mondiale. A novembre e a dicembre, infatti, le Nazionali più forti al mondo si ritroveranno in Qatar per giocarsi il torneo più importante. L’Italia non ci sarà, ma sono tantissimi i calciatori del campionato italiano che parteciperanno, per questo motivo la stagione sarà inevitabilmente influenzata.

Il Milan, campione d’Italia in carica, sogna di ripetersi per vincere la seconda stella; stesso obiettivo per l’Inter, che deve riscattare la sconfitta inaspettata dello scorso anno. E poi c’è la Juve, tornata in grande spolvero con acquisti di un certo livello (Bremer, Di Maria, Pogba, Kostic). Infine, occhio alla Roma di Mourinho: con Dybala e Wijnaldum possono sognare.

Nei giorni scorsi ha fatto molto rumore la notizia di un algoritmo americano che ha già svelato la squadra vincitrice della prossima Serie A: l’Inter, il Milan al secondo posto mentre la Juve incredibilmente settima. Ma come ha fatto questo algoritmo a svelare in anteprima quella che sarà la nuova classifica del campionato italiano? Scopriamo insieme come funziona l’algoritmo e su quali dati si basa.

L’algoritmo che ha già deciso la Serie A: come funziona

L’algoritmo è di un sito americano, fivethirtyeight.com, che ha utilizzato un sistema scientifico-statistico per avvicinarsi il più possibile alla classifica finale della Serie A 2022 2023. “Usiamo dati e prove per far progredire la conoscenza pubblica, aggiungendo certezza dove possiamo e incertezza dove dobbiamo“. L’idea iniziale, nata nel 2009, era quella di prevedere eventi politici e di cronaca, ma poi il giornalista Nate Silver ha deciso di applicare lo stesso schema anche alle competizioni sportive.

Per ottenere la simulazione di quella che sarà la classifica finale del campionato italiano prossimo, il sistema tiene conto di un indice che si chiama SPI, ovvero Soccer Power Index. Si tratta di un sistema di valutazione di tutte le formazioni delle squadre, aggiornato in maniera costante. In questo modo il sistema è in grado di stimare il valore complessivo di ogni compagine. L’indice si basa a sua volta su due fattori: l’andamento della scorsa annata e i valori di mercato (con dati di riferimento prelevati da Transfermarkt).

Chiaramente il sistema tiene conto anche dei vari cambiamenti nel corso della stagione e su tutte le possibili varianti. Addirittura tiene conto di come i gol sono stati segnati, le statistiche e così via. Una struttura molto complessa che alla fine ha prodotto la seguente classifica:

La proiezione della classifica finale della Serie A 2022/2023 secondo FiveThirtyEight

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti