Cosa dice la classifica dei retropassaggi redatta dal CIES

La classifica retropassaggi redatta dal CIES evidenzia il dominio di gioco di certe squadre, con il Manchester City a primeggiare

Il CIES Football Observatory ha redatto un interessante documento che prende in esame il fondamentale dei passaggi indietro. Dall’inchiesta condotta su un campione di oltre 500 squadre europee, è emerso che il Manchester City è il team a effettuare più retropassaggi, confermandosi come creatura messa in campo a immagine e somiglianza del suo allenatore.

LEGGI ANCHE: Josef Bican, la leggenda del miglior marcatore di sempre

Infatti, il gioco di possesso e palleggio sviluppato da Guardiola, quasi obbliga la sua squadra a non forzare la giocata pur di mantenere la palla tra i propri piedi. Per questo motivo, contro avversari particolarmente intensi e aggressivi, il Manchester City non si vergogna di giocare palla indietro e imbastire una nuova azione perdendo qualche metro nell’immediato, ma guadagnando in fluidità di costruzione.

LEGGI ANCHE: Quali sono le origini di Zlatan Ibrahimovic?

CIES, la classifica retropassaggi: primo il Manchester City

Il dato messo insieme dal Manchester City, e parametrato sui dati calcolati per l’attuale Premier League, parla di un 41,6% di retropassaggi, un punto percentuale in più rispetto allo Shakhtar Donetsk (40,6%), che proprio come la squadra di Guardiola in patria – nella massima divisione ucraina – è un po’ la squadra da battere e quindi quasi “costretta” a tenere la palla per molto tempo tra i piedi.

classifica retropassaggi
Fonte Immagine: @kunaguero (Instagram)

Al terzo posto di questa classifica retropassaggi troviamo la Lokomotiv Mosca (40,1%), in lotta per la zona europea in Russia Premier League. Più in generale, in questa classifica retropassaggi figurano molte squadre inglesi, soprattutto nelle parti alte: solo nella top ten, infatti, troviamo anche Chelsea (quarto, 39,4%) e Arsenal (quinto, 39,3%). Sorprendente la presenza del Ferecvaros (sesto, 39,2%), a completare le primissime posizioni di una classifica retropassaggi che vede molto avanti anche PSG (38,4%), Barcellona (38,5%) e Real Madrid (38,3%).

LEGGI ANCHE: Il Manchester City è tornato a macinare record

Classifica retropassaggi, le italiane: primo il Sassuolo

Nella top ten della classifica retropassaggi marchiata CIES la migliore italiana presente è il Sassuolo, settimo con un dato di 38,7%. Andando avanti, procedendo nella seconda decade di nomi, ci sono lo Spezia di Vincenzo Italiano e il Napoli, entrambe con un onesto 38,3%. Juventus e Inter, con il 37,9%, chiudono la classifica retropassaggi almeno per quanto riguarda le prime posizioni.

LEGGI ANCHE: Canzoni sul calcio che dovete assolutamente ascoltare

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Andrea Bracco
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Potrebbe interessarti anche: