Chust Lazio: come gioca, caratteristiche, stipendio

Chust sembra essere finita nel mirino della Lazio. che deve rinforzare la difesa. Ma quali sono le caratteristiche del difensore?

Archiviata la stagione, chiusa con un buon quinto posto e l’obiettivo Europa League centrato, in casa Lazio si inizia a pensare al futuro. Un futuro che, con un rinnovo di Sarri che è roba praticamente già fatta, non può non passare dal mercato. E un reparto su cui lavorare è senza dubbio la difesa, reparto che quest’anno ha mostrato le maggiori lacune. E un obiettivo dei biancocelesti sarebbe Victor Chust.

Chust Lazio, tutto sull’obiettivo di mercato dei biancocelesti

Il centrale classe 2000 in questa stagione ha indossato la maglia del Cadice, dove ha totalizzato, tra campionato e Coppa del Re 29 presenze. Il suo cartellino è però di proprietà del Real Madrid ed è con i blancos che bisognerà trattare, visto il contratto in scadenza nel 2023. L’affare potrebbe chiudersi per una cifra che oscillerebbe tra i 5 e i 7 milioni, ma gli spagnoli vorrebbero una clausola di recompra. Non dovrebbe essere un problema l’ingaggio, visto che ci sarebbe già un accordo di base: 2,5 milioni di euro più bonus. Insomma, l’affare potrebbe davvero farsi.

Victor Chust è un difensore bravo sia tecnicamente che fisicamente. In una squadra come la Lazio, che fa dell’impostazione dal basso una delle sue caratteristiche principali, può adattarsi molto bene, visto il suo piede, il suo lungo lancio, la sua capacità di palleggio, la sua eleganza e le sue qualità da vero e proprio regista difensivo. Lo spagnolo però sa farsi valere anche in marcatura e nel gioco aereo. Tatticamente è il classico centrale di destra di una difesa a 4 Insomma, visti i suoi 22 anni sarebbe un innesto in ottica futura. ma su cui Sarri potrebbe contare fin da subito.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI