Chi è Pablo Marì, il difensore del Monza accoltellato a Milano

Pablo Mari
Pablo Mari (Image Photo)

Pablo Marì è stato vittima di una grave aggressione in un centro commerciale di Milano: spieghiamo chi è il difensore spagnolo del Monza.

Notizia shock da Milano, dove uno squilibrato ha attaccato con un coltello varie persone dentro un centro commerciale, ferendone cinque. Tra queste, anche Pablo Marì, calciatore professionista spagnolo di 29 anni, sotto contratto con il Monza in Serie A.

Secondo quanto riportato dalle prime fonti, è arrivato in ospedale in codice rosso, e le sue condizioni sarebbero gravi.

Chi è Pablo Marì

Nato a Valencia il 31 agosto 1993, Pablo Marì è un difensore centrale cresciuto nel settore giovanile del Maiorca, con cui ha esordito in Liga a 18 anni nel 2011. Due anni dopo si è trasferito al Gimastic de Tarragona, dove ha fornito alcune buone prestazioni, venendo acquistato nel 2016 dal Manchester City: l’obiettivo del club inglese non era però quello di usarlo nella propria squadra, bensì quello di girarlo in prestito al Girona, club della seconda dividione spagnola parte del City Football Group.

Al Girona, però, ha visto poco il campo, e successivamente ha girato con altri prestiti in club di secondo piano: prima il NAC Breda, in Olanda, e poi di nuovo in Spagna nel Deportivo La Coruña. Nel 2019, un po’ a sorpresa, si è trasferito in Brasile, venendo acquistato a titolo definitivo dal Flamengo, che aveva deciso di investire molti soldi per costruire una squadra molto competitiva, affidata al tecnico portoghese Jorge Jesus.

Con il club rubro-negro, Pablo Marì ha vinto il campionato brasiliano e la Copa Libertadores, imponendosi come uno dei migliori difensori del Sudamerica e guadagnandosi un clamoroso trasferimento all’Arsenal. In Premier League, però, ha deluso molto, e dopo poche presenze è stato prestato lo scorso gennaio all’Udinese. In estate, l’Arsenal ha confermato il prestito in Italia, ma a un altro club di Serie A, la neopromossa Monza, con cui finora ha totalizzato 7 presenze e 1 gol.