Ufficiale Celik alla Roma: le cifre dell’operazione

Zeki Celik è un nuovo giocatore della Roma: il difensore turco arriva a titolo definitivo dal Lille: scopriamo quanto lo ha pagato la Roma.

Terzo colpo ufficiale per la Roma in questo calciomercato 2022/2023, dopo Svilar e Matic: arriva dal Lille Mehmet Zeki Celik, 25enne difensore turco reduce da 143 presenze e 8 gol in quattro stagioni di Ligue 1, durante le quali ha vinto anche un clamoroso scudetto.

Di ruolo terzino destro, il turco approda a Roma con il compito di fare da vice a Karsdorp, dopo l’addio a fine prestito del poco convincente Maitland-Niles. Si tratta di un giocatore in grado di coprire tutta la fascia e rendersi pericoloso con i suoi cross, quindi il tipo di cursore laterale di cui Mourinho aveva bisogno per rinforzare la rosa.

Quanto costa Celik alla Roma: cartellino e stipendio

Un vero e proprio affare per i giallorossi, che si sono assicurati un giocatori utile e ancora relativamente giovane, ma già con un buon bagaglio di esperienza internazionale, messa assieme tra club e Nazionale turca. E sopratutto a un prezzo piuttosto contenuto.

Le difficoltà economiche del Lille e l’avvicinarsi della scadenza di contratto del difensore hanno permesso alla Roma di spuntare un ottimo prezzo per il cartellino di Celik, che è costato appena 7 milioni di euro. Nella trattativa è stata anche inserita una clausola sulla futura rivendita: il 15% della cifra che la Roma incasserà in caso di cessione del turco andrà al club francese.

Il contratto che lo legherà alla Roma, come confermato poco fa dal club, durerà fino al 30 giugno 2026, e cioè per un totale di quattro anni. Le cifre non state ufficialmente rivelate, ma le indiscrezioni di mercato sono abbastanza chiare: il Corriere dello Sport riporta uno stipendio di 2 milioni di euro netti all’anno.