Calciomercato Milan, ora c’è da blindare un gioiello: la strategia di Maldini

Il Milan ora si concentra sul calciomercato o sui suoi gioielli da blindare. Gli occhi di alcuni top club si sono concentrati soprattutto su di uno.

Lo scudetto del Milan è senza alcun dubbio stato conquistato sul campo, grazie al grande lavoro di Pioli e al rendimento ottimale di molti giocatori. C’è però del merito anche per chi ha scelto certi calciatori, puntandoci con convinzione e fiducia. Fiducia che poi è stata ripagata. Il pensiero non può non andare a Leao, vero protagonista della cavalcata tricolore dei rossoneri.

Calciomercato Milan, ora c’è Leao da blindare

Sul portoghese ovviamente, dopo questa grandissima stagione, si è accesso l’interesse di alcuni top club europei. Tra tutti Real Madrid e Psg, club sempre attenti a talenti di questo tipo. A scendere in campo però, come sottolineato da Calciomercato.com, ora dovrebbero essere  Paolo Maldini e Frederic Massara. L’obiettivo non può non essere quello di accelerare le operazioni per il rinnovo del contratto. Si dovrebbe partire da una base d’intesa sui 4,5 milioni di euro più bonus. Ma potrebbe arrivare qualcosa in più, con il Milan che vorrebbe alzare l’offerta.

E poi ci sarebbe quella clausola da ben 150 milioni di euro, mai ufficialmente confermata e sempre rivelata da Calciomercato.com, che al momento comunque farebbe capire solo e soltanto una cosa: Rafael Leao vale parecchi soldi. Non a caso i rossoneri avrebbero già rispedito al mittente un offerta da 35 milioni euro, proveniente dallo Shakhtar Donetsk. Sicuramente l’appeal di Real e Psg è del tutto differente, ma il portoghese pare aver comunque dato la priorità al Diavolo. Il calciomercato del Milan è appena iniziato.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI